In Inghilterra sono sicuri, Mourinho ha già detto sì al Manchester United

Josè Mourinho continua ad essere al centro di voci che lo darebbero sempre più vicino alla panchina del Manchester United per la prossima stagione.

In Inghilterra sono sicuri, Mourinho ha già detto sì al Manchester United
Mourinho, in attesa di una panchina

Le voci sul ritorno in panchina di Josè Mourinho, dopo l'esonero dal Chelsea, si inseguono praticamente dal momento della separazione tra lo Special One e i blues. Proprio di recente il portoghese, in un'intervista, ha dichiarato di sentirsi pronto a tornare su una panchina nel giro di poco. Dall'Ingilterra danno come sicura prossima destinazione il Manchester United.

E' il Daily Mail questa mattina a rilanciare questa ipotesi con forza. Il quotidiano inglese afferma, infatti, che Mourinho avrebbe confidato ai suoi amici più stretti di aver trovato l'accordo con lo United per la prossima stagione. Fosse per i tifosi la successione con Van Gaal potrebbe avvenire anche oggi. L'olandese non è amato, per usare un eufemismo, dal pubblico di Old Trafford che già si presenta allo stadio con sciarpe e cartelli che chiedono in maniera chiara e netta l'arrivo di Mourinho. Non importa se è stato simbolo del Chelsea, per i tifosi è lui l'unico in grado di riportare i Red Devils dove la storia li ha sempre collocati. L'abbozzo di intesa sarebbe stato trovato nelle scorse settimane e ratificato nei dettagli negli ultimi giorni. Uno scenario, come detto, non impossibile da pronosticare visto che Mourinho ha sì viaggiato molto in questi mesi di inattività, ma ha anche ammesso che la sua priorità restava allenare ancora in Inghilterra visto che la sua famiglia si è stabilita in maniera definitiva in un elegante quartiere di Londra. Detto fatto, tutto sembra pronto per il matrimonio Mourinho-Manchester United.

L'estate in arrivo e la prossima stagione in Premier League si preannunciano come molto interessanti. Il derby di Manchester vedrà sulle due panchine Guardiola e Mourinho che già ai tempi del clasico non se le mandarono a dire. In più qualche giocatore da entrambe le parti potrebbe diventare un'occasione di mercato. Tanto per restare in casa United si pensi a Mata. Al Chelsea non legò con Mourinho e anche per questo venne ceduto proprio ai Red Devils.


Share on Facebook