Spagna, senti Iniesta: "Possiamo vincere il terzo Europeo consecutivo"

Il fantasista del Barcellona, in un'intervista, spinge la sua Nazionale dopo i due successi Europei e quello nel Mondiale 2010.

Spagna, senti Iniesta: "Possiamo vincere il terzo Europeo consecutivo"
Spagna, senti Iniesta: " Possiamo vincere il terzo europeo consecutivo"

Decisivo nel Mondiale Sudafricano con il gol in finale contro l'Olanda e, pedina fondamentale nei due Europei vinti dalla "Roja", Andres Iniesta non è ancora sazio di collezionare trofei visto che in un'intervista rilasciata a Fifa.com ha dichiarato di voler alzare al cielo il terzo Europeo consecutivo.

Una sfida  molto complicata, intrigante, che non vede le "Furie Rosse" favorite come le edizioni passate, ma sicuramente come una squadra di grande livello, difficile da battere in una sfida secca, per esperienza e qualità. Queste le parole del fantasista del Barcellona a Fifa.com: “Siamo una grande squadra, che ha cambiato qualcosa negli ultimi tempi ma era necessario per poter tornare al vertice; vogliamo il terzo Europeo e abbiamo tutte le carte in regola per poterlo vincere. Faremo di tutto per raggiungere il nostro obiettivo, senza paura di nessuno, nel rispetto di quelle che saranno le nostre avversarie in campo. Bisogna fare un calcio propositivo, che piaccia alla gente, in modo da riavvicinarla alla nostra Nazionale perchè ne avremo grande bisogno."

L'Europeo, che si disputerà in Francia, è ancora lontano e al momento il fuoriclasse spagnolo è impegnato a rincorrere altri record e trofei con il Barcellona e sulla domanda: "Come ci si sente ad essere capitano del Barca?", risponde cosi: "E’ una grandissima responsabilità, soprattutto dopo l’addio di una leggenda come Xavi.  Questo però mi fa piacere, mi da grande stimolo per migliorare e vincere sempre. Tifo Barca da quando son nato, ho sempre desiderato giocare con questa maglia e vado orgoglioso di questo nuovo ruolo che mi ha dato la società".

Calcio