Europa League, doppio Souza: il Fenerbahce batte il Lokomotiv e vede gli ottavi

Nel primo match dei sedicesimi di finale una doppietta di Souza stende il Lokomotiv Mosca ed il Fenerbahce si avvicina agli ottavi.

Europa League, doppio Souza: il Fenerbahce batte il Lokomotiv e vede gli ottavi
Europa League, Doppio Souza: il Fenerbache batte il Lokomotiv e vede gli ottavi
FENERBACHE
2 0
LOKOMOTIV MOSCA
FENERBACHE: FABIANO; ERKIN, ALVES, KIJAER, GONUL, SOUZA ( 84'KADLEC), MEHMET TOPAL, OZAN TUFAN, VOLKAN SEN ( 77'POTUK), VAN PERSIE ( 77'FERNANDAO), NANI. ALL. VITOR PEREIRA
LOKOMOTIV MOSCA: GUILHERME; YANBAEV, PEJCINOVIC, DURICA, DENISOV, N'DINGA, MANUEL FERNANDES, TRASOV, KASAEV ( 62'MAICON ( 75' MIKHALIK)) , SAMEDOV, SKULETIC( 79'MIRANCHUK) . ALL. CHEREVCHENKO
SCORE: 2-0. 1-0 18' SOUZA, 2-0 72' SPUZA
ARBITRO: MARTIN STROMBERGSSON AMMONITI: TARASOV(L) DEMIREL(F)
NOTE: STADIO SUKRU SARAKOGLU INCONTRO VALIDO PER L'ANDATA DEI SEDICESIMI DI EUROPA LEAGUE

Il Fenerbahce batte la Lokomotiv Mosca 2-0 e si avvicina agli ottavi. Mattatore della serata è Souza che, grazie ad una doppietta( un gol per tempo) annichilisce il Lokomotiv apparso in evidente ritardo di condizione complice anche la sosta invernale del campionato Russo. 

La gara. Il Fenerbache veleggia in vetta alla classifica nel campionato turco: fin qui ottimo il lavoro del tecnico Vitor Pereira. Il portoghese sceglie una sorta di 4-3-3 con Tufan, Topal e Souza in mezzo al campo. Recuperato Van Persie, regolarmente al centro dell'attacco affiancato da Nani e Volkan Sen. Nella Lokomotiv, il tecnico Igor Cherevchenko non ha più il bomber Niasse, passato all'Everton, e lo sostituisce con Skuletic. Maicon, in dubbio alla vigilia, si accomoda in panchina.  4-2-3-1, con Durica e non Mikhalik in difesa.

Al settimo prima occasione del match ed è per il Fenerbahce: azione confusionaria in area Lokomotiv, con uno spiovente di Gokhan Gonul che trova Volkan Sen. Palla casualmente sul destro di Topal che spara sul fondo sbucciando la conclusione da buona posizione. Due minuti più tardi ribaltamento di fronte, con Samedov che prova il destro dai 25 metri: para a terra Fabiano. Al 14' Fenerbahce ad un passo del vantaggio:  sul tiro-cross di Volkan Sen, Van Persie  s'infila tra i centrali e da due passi indirizza in spaccata col mancino. Guilherme para addirittura di faccia. Al ventesimo, però, arriva il vantaggio Turco: altra discesa di Gokhan Gonul, Souza s'inserisce e da meno di 5 metri insacca di testa imparabilmente alle spalle di Guilherme, 1-0. C'è solo il Fenerbahce in campo e alla mezz'ora Van Persie ha la chanche per raddoppiare:  bellissima azione dei turchi, con Volkan Sen che allarga a destra per il solito Gokhan Gonul. Cross di prima in area e l'olandese ex United stacca di testa spedendo sul fondo. Bella torsione, ma coefficiente di difficoltà elevatissimo. Ci prova anche Volkan Sen al 44' dai 20 metri ma il suo tiro viene messo in angolo. La prima frazione si chiude con il vantaggio del Fenerbahce ma il passivo poteva essere più pesante per il Lokomotiv. 

A inizio ripresa subito turchi pericolosi con il destro da fuori di Spuza ma la  palla è alta. Risposta della Lokomotiv con Skuletic  che cerca il primo palo. Para Guilherme. Primo vero tiro in porta dei russi nel match. Dopo dieci minuti sale in cattedra Guilherme  che toglie il pallone, scagliato da Volkan Sen, dal sette, chanche clamorosa per i padroni di casa che al 58' vanno ancora ad un passo dal raddoppio: cross di Caner Erkin da sinistra, Van Persie anticipa sul primo palo e tocca col mancino: palla a fil di palo con Guilherme proteso in tuffo. Ancora Fenerbahce al 60': angolo da destra, palla vagante in area, Kijaer indirizza prontamente in porta con l'esterno destro: Guilherme si ritrova fortunosamente la palla tra le braccia. Al 62' primo cambio del match: Maicon per Kasaev per gli ospiti. Passa un minuto e ancora padroni di casa pericolosi con un  sinistro potente di Erkin, che spara in porta appena in area dopo l'angolo dalla destra: Guilherme respinge come può. Il Lokomotiv, al primo vero affondo va vicino al pari: ottimo cross da sinistra di Denisov, Samedov impatta con la testa ma spedisce sul fondo. Nel momento migliore degli ospiti, il Fenerbahce raddoppia: azione quasi in fotocopia rispetto al primo gol: stavolta l'assist è di Caner Erkin che piazza il cross sul secondo palo e Souza di piatto destro, da due passi trafigge Guilherme, 2-0. Ad un quarto d'ora dalla fine, nel Lokomotiv, fuori Maicon appena entrato , dentro Mikhalik. Al 77' doppio cambio nel Fenerbahce:  fuori Van Persie, dentro Fernandao e in campo anche Alper Potuk per Volkan Sen. Al 79' ultimo cambio in casa Lokomotiv: Miranchuk per Skuletic. In pieno recupero l'ultima occasione del match, con il Fenerbahce ad un passo dal tris: serie di cross pericolosissimi dei turchi, poi testa di Fernandao e Guilherme mette sulla traversa. Ma può, bastare cosi, il Fenerbahce vince e convince mentre il Lokomotiv visto stasera avrà bisogno di un miracolo per ribaltare la situazione. 

Calcio