Castori: "Dobbiamo essere convinti di poter batter l'Empoli"

"La vittoria del Palermo? I conti si fanno sempre alla fine e il nostro obbiettivo è di avere tre squadre dietro di noi"

Castori: "Dobbiamo essere convinti di poter batter l'Empoli"
Castori: "Dobbiamo essere convinti di poter batter l'Empoli"

Sfida cruciale per il Carpi che oggi affronterà l'Empoli nel posticipo della 35 giornata di serie A. Il tecnico della squadra emiliana Castori ha presentato il match contro i toscani in conferenza stampa.

"Per noi serve solo fare punti domani e la vittoria del Palermo ci interessa poco perchè dipende tutto da noi e i conti si fanno alla fine.

L'Empoli? Affronteremo una squadra forte e organizzata e dobbiamo trovare dentro di noi quelle risorse per giocarcela contro i nostri avversari. Siamo in una buona condizione fisica e mentale e dobbiamo avere dentro di noi la convinzione di poter battere l'Empoli.

Lasagna? E' l'unico in dubbio mentre gli altri stanno bene e sono a disposizione per giocare in questo finale di campionato.

Cosa ci vuole domani? Lucidità e grande tenuta fisica con un ritmo alto e senza alcun freno. Non dobbiamo cambiare atteggiamento in queste ultime partite e dobbiamo avere l'obiettivo di mettere tre squadre dietro di noi.

Il turnover? E' stata una risorsa fondamentale e l'ultima partita con il Milan ha dimostrato che la squadra sta bene sotto tutti i punti di vista e questo mi permette di fare le scelte con grande serenità".