Il Carpi batte l' Empoli e conquista 3 punti d'oro: le voci dei protagonisti

Prosegue il sogno salvezza del Carpi..

Il Carpi batte l' Empoli e conquista 3 punti d'oro: le voci dei protagonisti
Twitter Carpinews

Il sogno salvezza del Carpi continua: i biancorossi guadagnano 3 punti d'oro, grazie ad una rete di Lasagna nel secondo tempo. L'Empoli tiene testa agli emiliani in inferiorità numerica per gran parte del tempo (rosso diretto per Levan Mchedlidze), ma il Carpi meritatamente porta a casa il successo e pone un importante tassello al proprio mosaico che rappresenta la permanenza in Serie A. 

Soddisfatto Fabrizio Castori interviene ai microfoni di Sky Sport al termine della gara: "L'Empoli s'è rivelato avversario ostico. La squadra ha sofferto e ha giocato contro un avversario forte e tosto, siamo stati bravi a crederci fino alla fine. Questo gol ci mette in una buona condizione in vista delle ultime partite".Il Carpi rispedisce a tre punti di distanza il Palermo: "Il vantaggio di tre punti va mantenuto. Noi dobbiamo andare a Torino contro la Juve, ma anche le partite del Palermo non saranno semplicissime e questi tre punti possono un po' compensare la difficoltà del nostro calendario. Negli ultimi otto giorni abbiamo conquistato sette punti, la squadra è in salute e, al di là della gara di Torino che è proibitiva, proveremo a interpretare bene tutte le partite".

Di tutt'altro umore invece Marco Giampaolo, che commenta a Radio Lady la sconfitta del suo Empoli questa sera: "Dobbiamo essere orgogliosi di questi ragazzi. Hanno fatto una partita straordinaria, mi sono piaciuti molto. Spesso e volentieri i giocatori sono additati e bistrattati. Oggi invece le cose serie le hanno fatte proprio i calciatori. I ragazzi hanno giocato al massimo per novanta minuti nonostante l’espulsione gratuita a Mchedlidze e il gol annullato a Pucciarelli. La nostra ambizione è quella di arrivare in una posizione di classifica che ci ripaghi di quanto fatto e quanto possiamo fare". Chiusura sulle chiamate arbitrali: "Io non parlo mai degli arbitri. Hanno permesso il gioco duro, gli avversari in campo hanno fatto di tutto. Qualcun altro potrebbe arrabbiarsi per questa partita, ma la nostra squadra esce a testa altissima da questa sfida. Abbiamo dimostrato a tutti di essere una squadra seria: oggi è mancato solo il risultato".

Un veloce commento anche dal man of the match di Carpi - Empoli, Kevin Lasagna: "Contento per me e per la squadra. Tre punti d'oro, adesso cercheremo di strappare punti importanti a Torino contro la Juventus. Il destino è nelle nostre mani, ce la metteremo tutta per farcela".