Il punto sulla 24a giornata del Campionato Primavera

Nel Girone A Juventus, Torino, Virtus Entella e Fiorentina si qualificano per la post - season, così come Inter, Milan ed Atalanta nel girone B. Nel girone C Roma e Palermo già alle Final Eight.

Il punto sulla 24a giornata del Campionato Primavera
Il punto sulla 24ma giornata del Campionato Primavera

Girone A

La Juventus cade clamorosamente a Livorno col risultato di 2-1: gli amaranto passano in vantaggio con Gemmi, poi Kastanos dagli undici metri pareggia; prima del finire del primo tempo ancora Gemmi sigla il gol che vale la vittoria per la squadra toscana, che così abbandona l'ultima posizione in classifica. Nonostante la sconfitta la formazione di Grosso mantiene la prima posizione, in quanto la Virtus Entella perde lo scontro diretto con il Torino per 2-0: a decidere la sfida il gol su rigore di Gjuci ed il colpo di testa vincente di Mantovani. Proprio i granata, grazie a questa vittoria, superano i liguri e si issano al posto. La Fiorentina vince in rimonta a Novara per 2-3: dopo il doppio vantaggio piemontese targato Guatieri e Torregrossa, i viola ribaltano il risultato nel secondo tempo con i gol di Sanna, Chiesa e Perez. Il Sassuolo rallenta fermandosi sul 2-2 nel derby emiliano contro il Modena: dopo il vantaggio firmato Pierini, i gialloblu rimontano con la doppietta di Sakaj; nel finale sigla la rete del definitivo pareggio Zecca. I neroverdi devono guardarsi le spalle dalla rimonta della Sampdoria, anche se i blucerchiato perdono a La Spezia contro i bianconeri per 1-0: decide Mosti al 55'. Nelle altre partite ci sono da segnalare le doppiette di Panico ed Asencio che permettono al Genoa di battere il Carpi per 5-0, invece Starita con una tripletta annienta il Trapani permettendo alla Pro Vercelli di vincere per 3-1. Nel prossimo turno attenzioni rivolte alla lotta per il posto: il Sassuolo affronta il Livorno, mentre la Samp ospita il Torino.

RISULTATI:

Pro Vercelli - Trapani 3-1

4' Starita (PV) 14' Starita (PV) 22' Starita (PV) 93' Selvaggio (T)

Torino - Virtus Entella 2-0

17' Gjuci [r.] 77' Mantovani

Modena - Sassuolo 2-2

5' Pierini (S) 73' Sakaj (M) 78' Sakaj (M) 87' Zecca (S)

Livorno - Juventus 2-1

13' Gemmi (L) 32' Kastanos [r.] (J) 34' Gemmi (L)

Novara - Fiorentina 2-3

26' Guatieri (N) 36' Torregrossa (N) 57' Sanna (F) 59' Chiesa (F) 86' Perez (F)

Genoa - Carpi 5-0

6' Panico [r.] 47' Panico 65' Ghiglione 69' Asencio 84' Asencio

Spezia - Sampdoria 1-0

55' Mosti

CLASSIFICA

Juventus 56 Torino 53 Virtus Entella 51 Fiorentina 49 Sassuolo 46 Sampdoria 41 Genoa 34 Spezia 30 Novara 24 Modena 23 Carpi 19 Pro Vercelli 19 Livorno 15 Trapani 12

PROSSIMO TURNO (30/4/16):

Trapani - Genoa

Sassuolo - Livorno

Fiorentina - Modena

Carpi - Novara

Virtus Entella - Pro Vercelli

Juventus - Spezia

Sampdoria - Torino

Girone B

L'Inter, con tanta fatica, supera di misura l'Udinese: decidono la rete di Zonta ad un quarto d'ora dal termine ed il rigore parato da Radu a Pontisso al 90'. Il Milan non rallenta e batte il Bologna in trasferta per 2-0: Vido apre le marcature dagli 11 metri, poi Cutrone nel secondo tempo consolida la vittoria. L'Atalanta ha vita facile contro la Salernitana e vince per 7-0: da segnalare la doppietta di Napol. Cagliari e Chievo continuano la loro rincorsa al posto. I sardi battono il Perugia con un perentorio 4-1, in cui spicca la doppietta di Cortesi. I clivensi invece si sbarazzano del Vicenza con un secco 3-0: Miranda ( doppietta ) e Damian su rigore le reti della sfida. Nello stesso tempo l'Hellas Verona mantiene vive le speranze di qualificarsi alla post-season con la rocambolesca vittoria per 2-3 contro il Brescia: ad un quarto d'ora dall'inizio della sfida Camilli porta in vantaggio i lombardi, poi Tupta e Lancia ribaltano il risultato prima della mezz'ora; nel secondo tempo Said pareggia i conti, ma ancora Lancia realizza il gol che regala tre punti preziosissimi ai veronesi. Infine nella vittoria del Cesena per 3-1 sul Como c'è da segnalare la doppietta di Pregnolato. Nel prossimo turno riflettori puntati sul derby milanese tra Milan - Inter.

RISULTATI:

Cagliari - Perugia 4-1

9' Cortesi (C) 17' Piras (C) 21' Cortesi (C) 34' Di Nolfo (P) 45' Colombatto (C)

Atalanta - Salernitana 7-0

20' La Vigna 42' Lunetta 48' Ranieri [r.] 50' Tomas 69' Napol [r.] 87' Giussani 90' Napol

Bologna - Milan 0-2

38' Vido [r.] 79' Cutrone

Chievo - Vicenza 3-0

2' Miranda 16' Damian [r.] 29' Miranda

Brescia - Hellas Verona 2-3

15' Camilli (B) 23' Tupta (HV) 28' Lancia (HV) 51' Said (B) 65' Lancia (HV)

Como - Cesena 1-3

8' Pregnolato (CE) 35' Pregnolato (CE) 78' Cavallari (CE) 84' Scaramuzza (CO)

Inter - Udinese 1-0

75' Zonta

CLASSIFICA:

Inter 54 Milan 52 Atalanta 51 Cagliari 45 Chievo 45 Hellas Verona 40 Cesena 31 Bologna 29 Udinese 29 Como 23 Brescia 22 Perugia 21 Vicenza 16 Salernitana 16

PROSSIMO TURNO (30/4/16):

Udinese - Atalanta

Salernitana - Bologna

Perugia - Brescia

Vicenza - Cagliari

Cesena - Chievo

Hellas Verona - Como

Milan - Inter

Girone C

La Roma viene fermata sull'1-1 nel derby laziale: al vantaggio di Vasco ha risposto subito Palombi. Il Palermo ne approfitta battendo 2-1 il Bari: dopo il vantaggio di Bonfiglio che realizza il calcio di rigore, i pugliesi pareggiano con Lopez; alla mezz'ora arriva il gol decisivo di Lo Faso. A parte i giallorossi ed i rosanero già aritmeticamente qualificati alle Final Eight, sono ben 5 le squadre che si giocano la partecipazione alla post - season. La Lazio come già detto in precedenza non va oltre il pari con la Roma, ma nonostante ciò riesce a mantenere la 3a posizione. L'Empoli aggancia i biancocelesti con la vittoria per 6-0 sull'Avellino: Mestre e Manicone si mettono in mostra con due doppiette, le altre due reti vengono realizzate da Mosti e Tchanturia. Il Frosinone, grazie a due gol di Modesti nel secondo tempo, batte la Ternana e consolida la 5a posizione. Ad un punto rimane il Pescara che vince contro il Napoli con il risultato di 3-1: in risalto Del Sole che sigla una doppietta. L'Ascoli rimane in scia sbancando Crotone col punteggio di 2-3: i crotonesi vanno in vantaggio con Galli su calcio di rigore; i marchigiani ribaltano la situazione con Ciabuschi e Jallow; i padroni di casa impattano ancora con l'autore della prima rete, ma nel finale Manari decide la sfida in favore dei bianconeri. Nel prossimo turno c'è da prestare attenzione alle sfide tra Ascoli - Empoli e Roma - Latina.

RISULTATI:

Lazio - Roma 1-1

77' Vasco (R) 84' Palombi (L)

Crotone - Ascoli 2-3

29' Galli [r.] (C) 46' Ciabuschi (A) 57' Jallow (A) 65' Galli (C) 79' Manari (A)

Palermo - Bari 2-1

12' Bonfiglio [r.] (P) 20' Lopez (B) 30' Lo Faso (P)

Latina - Virtus Lanciano 2-1

30' Kasai (L) 33' Befani (L) 92' Battista (VL)

Frosinone - Ternana 2-0

59' Modesti 70' Modesti

Pescara - Napoli 3-1

15' Del Sole (P) 25' Del Sole (P) 42' Testi (P) 58' Cioffi (N)

Empoli - Avellino 6-0

39' Mosti 52' Mestre 65' Mestre 71' Tchanturia 73' Manicone 86' Manicone

CLASSIFICA

Roma 53 Palermo 52 Lazio 43 Empoli 43 Frosinone 42 Pescara 41 Ascoli 39 Crotone 31 Napoli 28 Virtus Lanciano 27 Bari 27 Latina 25 Ternana 23 Avellino 5

PROSSIMO TURNO (30/4/16):

Virtus Lanciano - Crotone

Ascoli - Empoli

Bari - Frosinone

Roma - Latina

Napoli - Lazio

Ternana - Palermo

Avellino - Pescara