Cesena - Spezia, le probabili formazioni

Spezia senza Calaiò, qualche dubbio anche tra i padroni di casa.

Cesena - Spezia, le probabili formazioni
Cesena - Spezia, le probabili formazioni

Al Manuzzi, si alza il sipario sui play-off della serie cadetta. Per il primo appuntamento, di fronte Cesena e Spezia. L'ex Di Carlo, alla guida degli ospiti, punta a sovvertire i numeri di stagione (due punti in più in graduatoria per il Cesena) per alimentare il sogno dello Spezia. Un solo risultato a disposizione, l'approdo in semifinale passa da una vittoria in campo nemico. 

Cesena 

Difficile ipotizzare l'undici di casa, data la condizione non ottimale di diversi effettivi. Drago non può contare su Perico e Dalmonte, fermi per squalifica, e deve sondare la disponibilità di alcuni pezzi da novanta in mediana.  

4-3-1-2 con Sensi in regia e Kone e Kessie a completare il pacchetto di centrocampo. Tutti e tre devono fronteggiare qualche acciacco, ma la posta in palio esclude un possibile forfait. Falco agisce sulla trequarti, davanti la coppia formata da Ragusa e Ciano. 

Un'opzione più improntata all'offesa vede la presenza fin dal via di Djuric, con l'undici di casa disposto con un 4-2-3-1 d'attacco. In questo caso, panchina per Sensi o Kone. 

Davanti a Gomis, linea a quattro di difesa, con Magnusson e Caldara - recuperato - al centro, Fontanesi e Renzetti in corsia. 

Spezia

Di Carlo deve sopperire all'assenza forzata di Calaiò, out per decisione del giudice sportivo. Nenè, nuovamente a disposizione, è carta a cui far ricorso lungo l'arco dell'incontro. Spazio quindi a Catellani (Okerere l'alternativa). A.Piccolo e Situm in appoggio al 10 dello Spezia. 

Pulzetti e Sciaudone a giostrare in mediana, mentre davanti alla difesa uno tra Juande e Errasti. Qualche interrogativo nel comparto a protezione di Chichizola. Valentini, De Col e Postigo, in tre per due maglie. Sulla sinistra gioca migliore, Terzi è certo di una maglia al centro. 

Tamas e Vignali out per questa gara. 

Calcio