Italia, Tavecchio annuncia: "Ventura nuovo commissario tecnico"

L'ex allenatore del Torino prenderà il posto di Antonio Conte dopo gli Europei, così come fece nell'estate del 2009 quando lo sostituì alla guida del Bari.

Italia, Tavecchio annuncia: "Ventura nuovo commissario tecnico"
Italia, Tavecchio annuncia: "Ventura nuovo commissario tecnico"

Dopo le tante voci circolate nei giorni scorsi, è arrivato finalmente anche l'annuncio. A darlo è stato il presidente federale Carlo Tavecchio nel corso del Consiglio che si è tenuto oggi a Roma. Giampiero Ventura diventerà il nuovo commissario tecnico della Nazionale italiana, succederà ad Antonio Conte così com'è accaduto, nell'estate del 2009, sulla panchina del Bari, dopo che il mister salentino era riuscito a riportare i "galletti" nella massima serie.

L'intero Consiglio Federale della FIGC ha dato a Tavecchio il benestare per far partire la trattativa per il contratto di Ventura, anche se i primi contatti già avvenuti nei giorni scorsi hanno dato vita a un mezzo accordo. L'ormai ex allenatore del Torino firmerà un contratto di durata biennale, portando dunque l'Italia avanti nelle qualificazioni per i Mondiali del 2018, per un ingaggio di 1,3 milioni di euro all'anno. Per Ventura ci sarà anche carta bianca per la composizione dello staff tecnico, che si costituirà con gran parte dei "fedelissimi" del mister ligure. Questo nell'ordine l'elenco degli uomini che lo seguiranno in azzurro: l'allenatore in seconda Salvatore Sullo, il preparatore dei portieri Giuseppe Zinetti e il preparatore atletico Alessandro Innocenti

Come detto, il contratto che legherà Giampiero Ventura alla Federcalcio è di durata biennale e si interromperà, salvo eventuali rinnovi, subito dopo i Mondiali in programma tra due anni in Russia, ma non prevede bonus per la qualificazione alla rassegna iridata. Così Tavecchio ha commentato l'inizio del nuovo corso azzurro: "Ventura è l'uomo ideale per proseguire il lavoro di Antonio Conte".

Calcio