Pescara, Sebastiani sulla decsione di Lapadula: "Sceglierà il Napoli"

Il presidente del Pescara neo promosso, dopo aver ascoltato nella gironata di ieri tutte le proposte delle pretendenti, ha così commentato la scelta del suo attaccante ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

Pescara, Sebastiani sulla decsione di Lapadula: "Sceglierà il Napoli"
Pescara, Sebastiani sulla decsione di Lapadula: "Sceglierà il Napoli"

Juventus, Napoli, Sassuolo, Milan e forse qualche altra. Queste tutte le pretendenti che ieri, in giornata, si sono sedute al tavolo con il Pescara per trattare le prestazioni sportive di Gianluca Lapadula, autentico crack della stagione di Serie B appena conclusa con la promozione degli abruzzesi.

Tutte lo vogliono, per completare i rispettivi reparti d'attacco: chi lo cerca per un ruolo da titolare, chi invece, come azzurri e bianconeri per fornire ad Allegri e Sarri una validissima alternativa ai titolari. Fatto sta che, ad oggi, tutto sembra in mano all'attaccante piemontese, con Sebastiani in attesa del verdetto del suo centravanti. 

"Nei giorni precedenti alla fine del campionato avevo parlato con tutti e dal punto di vista del Pescara avevamo trovato l'accordo quasi con tutti. Alla fine dipenderà dalla volontà del giocatore. Io con il Napoli, come con le altre, ho già l'accordo. Quando il calciatore scioglierà le riserve io mi siederò e chiuderò l'affare. Se fosse con il Napoli sarei oltremodo felice per i rapporti che ci sono".

Il patron dei bianco azzurri si è soffermato, successivamente, sulla possibilità che al Napoli, qualora Lapadula scegliesse altri lidi, possa arrivare Immobile come alternativa: "Ciro è altrettanto valido come Lapadula, ma alla fine credo che al Napoli ci andrà Lapadula". Nei prossimi giorni è attesa, dopo un breve periodo di riflessione, la scelta del centravanti, che sta diventando una delle telenovele dell'estate del mercato.   


Share on Facebook