Sassuolo, è ufficiale l'approdo di Matri: l'ex Milan ha firmato un biennale con i neroverdi

Dopo le voci sempre più insistenti dei giorni scorsi e le visite mediche svolte in gran segreto questa mattina, ora è arrivata anche l'ufficialità: Alessandro Matri è un nuovo giocatore del Sassuolo. Il Bomber di Sant'Angelo Lodigiano ha firmato un contratto biennale con i neroverdi, che lo hanno prelevato a titolo definitivo dal Milan.

Sassuolo, è ufficiale l'approdo di Matri: l'ex Milan ha firmato un biennale con i neroverdi
Alessandro Matri con la maglia del Sassuolo. Fonte foto: gianlucadimarzio,com

Dopo le visite mediche svolte in mattinata a Milano, è arrivata anche l'attesa ufficialità: Alessandro Matri è un nuovo giocatore del Sassuolo. L'attaccante classe 1984 arriva in Emilia a titolo gratuito oltre che definitivo. Il Milan infatti, dato il contratto con scadenza 2017 del numero 32, e il poco credito che Mister Vincenzo Montella ha mostrato nei suoi confronti, ha deciso di cedere il Bomber di Sant'Angelo Lodigiano a prezzo di saldo, proprio ai neroverdi.  

I due club erano in contatto già da giorni, con il Sassuolo che dopo l'accesso ai play off di Europa League e la partenza di Sansone, si era messo sulle tracce dell'ex Bomber juventino con largo anticipo sulla concorrenza. Proprio il rapporto ormai privilegiato tra l'entourage di Matri e il Sassuolo ha permesso alla società emiliana di piazzare il gran colpo in attacco, battendo la concorrenza di club come Bologna e Genoa, rimasti fin troppo al coperto prima di sferrare l'attacco. 
Con un breve ma significativo comunicato apparso sul sito della società di Squinzi, il Sassuolo ha ufficializzato il passaggio in neroverde di Marti, passato proprio per Reggio Emilia in occasione dell'ultima edizione del Trofeo Tim"L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver completato la seguente operazione di mercato: MATRI Alessandro ('84, attaccante): acquisito a titolo definitivo dall'A.C. Milan".

Matri, attaccante navigato e di sicuro affidamento, va a rimpolpare un roster di attaccanti niente male: oltre al gioiello Berardi e ai vari Defrel e Politano, Eusebio Di Francesco potrà contare anche su Diego Falcinelli e Marcello Trotta, calciatori che a sprazzi hanno mostrato talento e che daranno certamente filo da torcere ad un 'Mitra' volato in provincia per ritrovare la mira infallibile di un tempo.

Calcio