Serie B, Ligi risponde a Guberti: 1-1 tra Cesena e Perugia

Finisce in parità il match del Manuzzi tra Cesena e Perugia. Ligi risponde al vantaggio di Guberti.

Serie B, Ligi risponde a Guberti: 1-1 tra Cesena e Perugia
Serie B, Ligi risponde a Guberti: 1-1 tra Cesena e Perugia
CESENA
1 1
PERUGIA
CESENA: AGAZZI; FALASCO, LIGI, CAPELLI, BALZANO, KONE ( 72' CINELLI), SCHIAVONE, CASCIONE, CIANO ( 76' RODRIGUEZ), DJURIC, GARRITANO ( 67' VITALE). ALL. DRAGO
PERUGIA: ROSATI; DEL PRETE, VOLTA, BELMONTE, ALHASSAN ( 87' IMPARATO), ZEBLI, RICCI ( 74' DIDIBA), DEZI, ZAPATA ( 61' BUONAIUTO), BIANCHI, GUBERTI. ALL. BUCCHI
SCORE: 1-1. 0-1 58' GUBERTI, 1-1 81' LIGI
ARBITRO: RICCARDO ROS AMMONITI: FALASCO, CIANO (C), BUONAIUTO (P)
NOTE: STADIO DINO MANUZZI INCONTRO VALIDO PER LA PRIMA GIORNATA DI SERIE B

Pari e patta tra Cesena e Perugia. Al "Manuzzi" finisce 1-1 il posticipo della prima giornata di Serie B. Partita intensa e vibrante fino alla fine con il Perugia che gioca bene e passa al 58' con un eurogol di Guberti ma, nel momento di maggiore difficoltà, il Cesena pareggia con un colpo di testa di Ligi all' 81' che fissa il punteggio sull'1-1 finale che alla fine accontenta tutti.

La gara.

Entrambe le squadre si schierano con un propositivo 4-3-3. Prima del fischio d'inizio minuto di raccoglimento in memoria delle vittime del terremoto che ha devastato il centro Italia.

Parte bene il Perugia, al 3' prima discesa sulla sinistra di Guberti, cross al centro per Bianchi e palla che finisce però direttamente sul fondo. Al 9' Perugia ad un passo dal gol: Del Prete mette una grande palla al centro, stacco di Dezi a botta sicura ma Agazzi è miracoloso in tuffo. Al 13' altra discesa sulla destra del terzino perugino che rientra sul sinistro e cerca Zapata, perfetta la chiusura di Capelli.

Al 16' arriva il primo squillo del Cesena con Djuric ma il suo destro viene respinto da Rosati. Passa un minuto e ancora Cesena vicina al gol con una girata di destro dall'interno dell'area di Garritano, Volta si immola e respinge con la schiena il tiro. Buon momento per i padroni di casa, al 28' bella giocata di Djuric che salta Volta e prova il destro, palla che esce di poco a lato.

Al 36' si rivede il Perugia con un' altra bell'azione di Del Prete che si accentra e prova il destro, Agazzi è attento sul primo palo. Perugia più intraprendente nel primo tempo con il Cesena che però da l'impressione di poter fare molto male negli ultimi 20 metri, partita intensa. 

Lampo del Cesena ad inizio ripresa: cross dalla sinistra di Falasco per Cascione, ma il suo destro al volo è sballato e finisce sul fondo. Il Perugia non sta a guardare a risponde subito, al 53' azione fotocopia del primo tempo: cross dalla destra di Del Prete, colpo di testa di Dezi e altra super parata di Agazzi. E' il preludio al gol perchè al 58' il Perugia passa con uno strepitoso gol di Guberti, che spedisce all'incrocio dei pali un destro a giro dal limite dell'area, 0-1.

Al 61' Buonaiuto per Zapata nel Perugia. Cambia anche Drago che al 67' inserisce Vitale per Garritano. Al 70' bell'azione di Falasco che serve Kone, ma il centrocampista mette al centro un cross troppo su Rosati e l'estremo difensore perugino blocca senza difficoltà. Al 72' esce proprio Kone per Cinelli. Al 74' Didiba per Ricci nel Perugia mentre al 76' dentro Rodriguez per Ciano nel Cesena. All' 81' arriva l'inaspettato pari dei padroni di casa con Ligi che sovrasta Alhassan su calcio d'angolo e fa 1-1.

All' 87' Bucchi inserisce Imparato per Alhassan. Al 91' Falasco mette un bel pallone al centro dalla sinistra, Djuric schiaccia di testa ma Rosati è attento e controlla la palla senza troppi patemi. E' l'ultima emozione del match che si conclude con un pari giusto che alla fine accontenta un po' tutti. 


Share on Facebook