Parla Filippo Inzaghi: "L'anti-Juve non esiste"

Le parole del tecnico del Venezia: "Sarà un campionato molto equilibrato, ma solo per il secondo posto".

Parla Filippo Inzaghi: "L'anti-Juve non esiste"
Parla Filippo Inzaghi: "L'anti-Juve non esiste"

Filippo Inzaghi, attuale tecnico del Venezia, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport. Secondo l'ex allenatore del Milan in Italia non c’è una squadra in grado di opporsi alla Juve: "L’anti-Juve? Non esiste, i bianconeri sono superiori a tutti. E’ impossibile fargli gol e ha preso il capocannoniere dello scorso campionato. Credo che il campionato possa essere equilibrato solo dal secondo posto in poi". 

Più forte la Juve di Pogba o la Juve di Pjanic, difficile rispondere: "Non so se la Juve è più forte con Pjanic o con Pogba, quel che è sicuro è che a quella cifra avrei venduto anch’io il francese ".

Inzaghi segue sempre con grande attenzione le vicende del Milan: "Il Milan è la mia storia per cui lo seguo semrpe con grande affetto. Al Milan ho lasciato tanti amici e il cuore. Seguo sempre con grande affetto il Milan, a cui auguro il meglio perché è sempre nel mio cuoreAuguro a Montella un grosso in bocca al lupo e di fare belle cose".

Calcio