Parla Mario Balotelli: "Ventura ha fatto bene a non convocarmi"

Le parole dell'attaccante rossonero: "Il problema del Milan è l'organizzazione, Galliani unico fenomeno".

Parla Mario Balotelli: "Ventura ha fatto bene a non convocarmi"
Parla Mario Balotelli: "Ventura ha fatto bene a non convocarmi" - https://twitter.com/

Torna a parlare Mario Balotelli. Il suo Nizza è in vetta alla classifica di Ligue 1 dopo otto giornate: "Siamo un gruppo di giovani-  ha raccontato a Sky Sport- abbiamo tutti la stessa età. Facciamo un calcio bello ed è quello che piace a me". L'attaccante italiano, per il momento, è soddisfatto della sua nuova avventura in Costa Azzurra: "Nizza è una città fantastica, è sul mare. Volevo un posto tranquillo ma bello, dove se ti svegli con il piede sbagliato guardi fuori e cambi idea".

Ma neanche a questo giro è arrivata la convocazione in Nazionale: "E' da tanto che non vesto l'azzurro, ma era giusto che non fossi convocato,  non lo meritavo. Come anche questa volta. Preferisco che il ct mi convochi la prossima, voglio essere davvero al top".

Non mancano le critiche alla sua ex squadra, il Milan: "Negli ultimi due anni Liverpool e Milan non erano gli ambienti ideali per me- ha affermato Balotelli - Non ci sono stati miei errori tecnici o comportamentali. Mi sono trovato in posti dove non stavo bene. Questo è stato il problema, oltre agli infortuni" Ma elogia Adriano Galliani: "Il problema lì è l’organizzazione. Penso ci sia una persona che è fenomenale, ovvero Galliani. Tutto il resto è un po’ in confusione. Galliani rischia di andare via? Pensate quanto è in confusione il Milan". 


Share on Facebook