Sassuolo, la cautela di Di Francesco: "Con il Crotone è uno scontro per la salvezza"

L'allenatore del Sassuolo avverte la sua squadra prima della gara contro i calabresi.

Sassuolo, la cautela di Di Francesco: "Con il Crotone è uno scontro per la salvezza"
Eusebio Di Francesco, vavel.com

La rabbia per la sconfitta subita in rimonta e fra le polemiche a San Siro contro il Milan forse non è stat ancora superata del tutto, ma il Sassuolo e Di Francesco non possono perdersi nelle recriminazioni per quello che è stato e poteva essere. Bisogna guardare avanti perchè in arrivo c'è un Crotone affamato di punti salvezza.

Nonostante classifica e obiettivi siano diversi, Eusebio Di Francesco in conferenza stampa definisce in maniera netta questa partita per la sua squadra: "Voglio una squadra affamata, cattiva. Noi siamo una squadra piccola, con nove punti in classifica, dobbiamo tornare coi piedi per terra, pensando che domani sarà una scontro diretto per la salvezza. Non sarà una partita facile, anzi, difficilissima e determinante. 

Ho visto la squadra prepararla benissimo. Sono infastidito per quello che potremmo avere e non abbiamo, siamo relegati nella parte destra della classifica e non sarà facile, ci saranno partite difficili, come quella di domani. La legge dei grandi numeri dice che prima o poi il Crotone dovrà fare dei risultati importanti, non deve accadere qui però."

Se non altro qualche pedina importante che nelle ultime settimane è mancata comincia a tornare a disposizione dopo questa sosta: "Rispetto a San Siro ci sono Cannavaro e Matri recuperati definitivamente, Gazzola dovrebbe essere convocato, Duncan dovrebbe essere a disposizione o per l'Europa League o per il Bologna. Sensi e Pellegrini saranno convocati."

Calcio