Serie A: Bologna e Cagliari in ansia per Sadiq e Capuano

Il difensore cagliaritano ha subito una botta alla caviglia in allenamento, l'attaccante nigeriano è invece uscito dolorante durante il match di domenica scorsa contro la Roma. Entrambe le situazioni verranno valutate nei prossimi giorni.

Serie A: Bologna e Cagliari in ansia per Sadiq e Capuano
www.sardiniapost.it

Non c'è pace per Marco Capuano. Dopo un lungo infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi da gioco per circa quattro mesi, il giovane difensore del Cagliari dovrà subire un altro stop a causa di trauma distorsivo alla caviglia sinistra patito, riprendendo quanto riportato sul sito ufficiale rossoblu, alla vigilia di Cagliari-Palermo. Seguito dallo staff medico sardo, il ragazzo verrà monitorato giorno per giorno e, sicuramente, dovrà restare lontano almeno dieci giorni dai campi di allenamento.

Non una buona notizia, per Rastelli, che dovrà fare a meno di un interprete difensivo in un momento non propriamente felice per la retroguardia rossoblu. Sono addirittura sedici, infatti, le reti subite dai ragazzi di Rastelli nelle ultime cinque uscite. 

Sadiq - Ugualmente infelice la situazione in casa Bologna, dove sono ben undici gli infortunati delle prime giornate. Tra questi, ha accusato una ricaduta Umar Sadiq, giovane attaccante nigeriano in prestito dalla Roma ed uscito malconcio proprio nel posticipo di domenica scorsa contro il collettivo giallorosso. Dolorante per un colpo subito alla tibia destra, il giocatore si è recato subito in infermieria, dove potrà recuperare senza fretta la botta.

Per il giocatore di proprietà della Roma si tratta del secondo stop dopo quello che lo costrinse a restare fuori dai campi per circa un mese. La situaizone verrà dunque seguita ogni giorno, anche se i primi segnali sembrano essere positivi.