Italia, parla Ventura: "Contro l'Albania gara difficile. A Palermo mi aspetto lo stadio pieno"

Le parole del ct azzurro: " Quella con l’Albania sarà la partita più dura per noi perchè oggettivamente se non si vince diventa poi complicato pensare di chiudere il girone al primo posto"

Italia, parla Ventura: "Contro l'Albania gara difficile. A Palermo mi aspetto lo stadio pieno"
Italia, parla Ventura: "Contro l'Albania gara difficile. A Palermo mi aspetto lo stadio pieno"

In vista dell'impegno con l'Albania, Giampiero Ventura, allenatore della Nazionale, ha fatto tappa a Palermo che sarà proprio la sede del match, in programma il 24 marzo: "Mi auguro di vedere uno stadio pieno. Quando sono venuto a giocare in passato a Palermo ho sempre constatato quanto fosse duro giocare in uno stadio come questo proprio perchè c’erano moltissimi tifosi e sarebbe bello se Palermo ci desse una mano. Quella con l’Albania sarà la partita più dura per noi perchè oggettivamente se non si vince diventa poi complicato pensare di chiudere il girone al primo posto. A quel punto anche una vittoria in Spagna non servirebbe, abbiamo scelto questa città proprio per avere una spinta supplementare in quella che sarà la partita più importante di questi due anni". 

Il ct azzurro in questi mesi, sta facendo un tour in giro per l'Italia. Un primo bilancio?: "Ho iniziato l’estate scorsa un tour per visitare le varie squadre. Lo scopo è quello di instaurare o rinforzare i rapporti con i club e far sapere loro cosa stiamo tentando di fare, ovvero un cambio generazionale puntando sui vari giovani che ci sono in giro per l’Italia. Serve avere ottimi rapporti con gli allenatori, i giocatori e le società ed è questo per me un modo per fare delle valutazioni legate a giocatori di prospettiva".

Calcio