Barcellona, è ufficiale: Suarez rinnova fino al 2022

Nel pomeriggio il club Blaugrana ha ufficializzato, attraverso il proprio sito ufficiale, il rinnovo dell'attaccante uruguaiano.

Barcellona, è ufficiale: Suarez rinnova fino al 2022
Barcellona, è ufficiale: Suarez rinnova fino al 2021

Adesso è ufficiale. Dopo mesi di trattative Luis Suarez rinnoverà con il Barcellona fino al 2022. Come riportano tutti i quotidiani spagnoli l'attaccante uruguaiano dovrebbe firmare domani mattina il contratto, che lo legherà al club catalano per altri 6 anni. In realtà il rinnovo del contratto è fino al 2021 ma, come dice il quotidiano Sport, l'attaccante avrà un'opzione per il sesto anno in cui volesse rimanere dalle parti del Camp Nou.

Una trattativa decisamente più facile rispetto alle altre visto che il Pistolero ha sempre manifestato la sua volontà di rimanere al Barcellona e tutto lascia pensare che dopo il suo rinnovo possa arrivare quello di Messi visto che i due, insieme a Neymar che ha già rinnovato pochi mesi fa, sono molto amici. Il dominio della MSN, dunque, potrebbe continuare per molti anni, almeno fino all'inaugurazione del nuovo Camp Nou che avverà proprio nel 2022, ossia quando sia Suarez che Messi avranno 35 anni.

Numeri mostruosi per l'ex attaccante del Liverpool che, in due stagioni e mezzo, ha realizzato la bellezza di 97 gol in 116 partite considerando anche che il primo anno è stato a disposizione di Luis Enrique solo dal 25 ottobre a causa della squalificata rimediata per il morso a Chiellini nel Mondiale 2014. L'anno scorso è stato il suo anno migliore come dimostrano i 40 gol in campionato che sono valsi all'Uruguaiano la Scarpa D'Oro, la seconda in carriera.  Quest'anno si viaggia sugli stessi ritmi: 13 gol in 20 partite. Siamo solo all'inizio. 


Share on Facebook