Serie B - Spezia e Vicenza per sognare i playoff

Reduci da tre vittorie di fila, i veneti sono di scena al Picco per sfidare lo Spezia di mister di Carlo, bello soltanto davanti al pubblico di casa. Sullo sfondo, la lotta per i playoff promozione.

Serie B - Spezia e Vicenza per sognare i playoff
Serie B - Spezia e Vicenza per sognare i playoff

Tre punti per chiudere al meglio il 2016. Tre punti per provare a sognare, cullando ancora sogni di playoff. Da una parte lo Spezia di Mimmo Di Carlo, dall'altra il Vicenza di mister Bisoli che, nelle ultime giornate, ha decisamente cambiato marcia. Tre vittorie in altrettanti incontri per la truppa veneta, che dopo il derby vinto contro il Verona ha saputo sfruttare l'entusiasmo per riproporsi a Terni prima ed in casa contro il Cittadella successivamente. Affermazioni pesanti, degne di nota, che testimoniano l'ottimo stato di forma della squadra ospite, che stasera andrà a caccia di un clamoroso poker che potrebbe proiettarla verso le zone alte della classifica. 

Sfida difficile, ovviamente, quella che vedrà i vicentini protagonisti al Picco di La Spezia, dove i padroni di casa allenati da Di Carlo sono caduti soltanto due volte - l'ultima contro il Verona di Pecchia per 4-1 - in dieci sfide davanti al pubblico di casa. Nelle ultime tre gare interne la squadra spezina ha provato a ritrovare fiducia battendo Cesena e Perugia e mettendo in serissima difficoltà la capolista Frosinone. Tre risultati che fanno ben sperare mister Di Carlo, che vuole chiudere l'ottimo anno solare con un successo che riporterebbe i liguri a ridosso delle ultime posizioni valide per i playoff. 

Le ultime dai campi

Di Carlo confermerà il solito 4-3-3, con Valentini e Terzi a comporre il duo di centrali davanti ai pali difesi da Chichizola; ai loro lati De Col sulla destra e Migliore a sinistra. Un dubbio in mediana, con Maggiore che contende un posto da titolare a Vignali, con Signorelli e Pulzetti che dovrebbero essere le due mezzali. Piccolo e Piu a sostegno di Granoche di punta. 

Corriere dello Sport
La Presse

Rispondono gli ospiti con Bisoli che prova ad allungare la striscia positiva confermando Galano centravanti; alle sue spalle terzetto che dovrebbe vedere protagonisti Orlando - favorito su Vita - Bellomo e Giacomelli. Cerniera centrale composta da Signori e Rizzo, mentre il quartetto difensivo sarà guidato dall'esperienza di Zaccardo, terzino destro con Pucino dalla parte opposta, Adejo ed Esposito centrali a protezione di Vigorito. 

Le probabili formazioni

Spezia (4-3-3): Chichizola; De Col, Valentini, Terzi, Migliore; Signorelli, Vignali/Maggiore, Pulzetti; Piccolo, Granoche, Piu. Allenatore: Domenico Di Carlo.

Vicenza (4-2-3-1): Vigorito; Zaccardo, Adejo, Esposito, Pucino; Signori, Rizzo; Orlando/Vita, Bellomo, Giacomelli; Galano. Allenatore: Pierpaolo Bisoli.

Calcio