Serie A, Giudice Sportivo - Stangata per l'Inter: due giornate a Perisic ed Icardi. Una per Callejon

Le sentenze del Giudice Sportivo, che penalizza e non poco l'Inter dopo la sfida dello Stadium di ieri sera. Paga anche l'ala spagnola del Napoli, espulso nella trasferta di Bologna, che salterà il Genoa.

Serie A, Giudice Sportivo - Stangata per l'Inter: due giornate a Perisic ed Icardi. Una per Callejon
Serie A, Giudice Sportivo - Stangata per l'Inter: due giornate a Perisic ed Icardi. Una giornata per Callejon

Ha già fatto discutere abbastanza e, dopo le decisioni del Giudice Sportivo appena ufficializzate, gli strascichi di Juventus-Inter di ieri sera si protrarranno ancora per molto, viste le squalifiche per due giornate inflitte a Mauro Icardi e Ivan Perisic. Stefano Pioli recrimina, oltre che per la sconfitta e per la direzione arbitrale del signor Rizzoli, anche per la beffa, che segue al danno con le assenze dell'esterno croato e dell'attaccante argentino per i prossimi due impegni di campionato. 

Se il mancino ex Wolfsburg è stato squalificato per aver "ripetutamente proferito espressioni gravemente irriguardose nei confronti del Direttore di gara", l'attaccante ex Sampdoria pagherà per "avere, al termine della gara, rivolto ad un Arbitro addizionale un'espressione ingiuriosa accompagnata da gesti, nonché per avere calciato il pallone in direzione del Direttore di gara, senza colpirlo"

Mano leggermente più lieve, in termini di giornate da scontare, per José Callejon, attaccante del Napoli, espulso per un fallo di reazione nella trasferta che i partenopei hanno vinto al Dall'Ara di Bologna per 7-1. 

Questo il comunicato completo, con i calciatori che salteranno il prossimo impegno di campionato. 

"SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA - PERISIC Ivan (Internazionale): per avere, al 49° del secondo tempo, ripetutamente proferito espressioni gravemente irriguardose nei confronti del Direttore di gara.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 10.000,00 - CALLEJON BUENO Jose Maria (Napoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Seconda sanzione); per avere, al 26° del primo tempo, in seguito ad uno scontro di giuoco, colpito da terra un avversario con un calcio alle gambe, senza conseguenze lesive.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA - CESAR Bostjan (Chievo Verona): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CRISETIG Lorenzo (Crotone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. 137/358

MASINA Adam (Bologna): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

SOSA Jose Ernesto (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 10.000,00 - ICARDI Mauro Emanuel (Internazionale): per avere, al termine della gara, rivolto ad un Arbitro addizionale un'espressione ingiuriosa accompagnata da gesti, nonché per avere calciato il pallone in direzione del Direttore di gara, senza colpirlo.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA - BASELLI Daniele (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

BELLUSCI Giuseppe (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

CEPPITELLI Luca (Cagliari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

HYSAJ Elseid (Napoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

IZZO Armando (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

VALDIFIORI Mirko (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione)".