Vicenza - Salernitana, chi svolta?

Un match delicato, tra due squadre invischiate nei bassifondi di classifica: è questa la cornice dell'anticipo della venticinquesima giornata del campionato di Serie B.

Vicenza - Salernitana, chi svolta?
Uno scontro di gioco tra le due squadre durante il match d'andata

Il campionato di Serie B, giunto alla 25^ giornata, propone l'antipasto questa sera alle 20:30, ora del calcio d'inizio dell'anticipo che vedrà di fronte il Vicenza e la Salernitana. Due squadre che si trovano nella stessa situazione di classifica, all'interno del gruppone immediatamente sopra la zona retrocessione.

I veneti, a quota 27 punti e dunque a +1 rispetto alla zona rossa, sono reduci dalla sconfitta di Bari ed affronteranno il match odierno con problemi per quanto riguarda il ruolo del portiere: out Benussi, stringerà i denti l'acciaccato Vigorito che partirà titolare. Il campione del mondo 2006 Christian Zaccardo prenderà il posto lasciato vacante da Esposito, mentre De Luca è in vantaggio rispetto ad Ebagua in attacco. Queste le scelte di Bisoli, che In conferenza stampa ha tuonato: "Dobbiamo assolutamente vincere, in modo tale da rendere più bella la classifica; tra l'altro vincere con la Salernitana significherebbe scavalcarli e lasciarli a due punti di distanza, ma dobbiamo fare attenzione in quanto i campani dispongono a mio modo di vedere di uno degli attacchi più forti dell'intera categoria".

La Salernitana, reduce dal parecchio ad occhiali ottenuto in casa contro il Novara, precede di un punto in classifica proprio i biancorossi. Ritrova Ronaldo oltre agli acciaccati Della Rocca e Donnarumma, ma allo stesso tempo dovrà rinunciare al fluidificante Perico. Il tecnico granata Bollini sembra seriamente intenzionato a riproporre il 4-3-3 con Rosina, Coda ed Improta a comporre la prima linea campana. Confermato a centrocampo l'impiego dal 1' minuto di Minala. Il tecnico nel presentare la sfida del Romeo Menti ha avvertito i suoi ragazzi: "Quella di Vicenza è una gara da prendere con le molle, giochiamo contro un avversario che nelle ultime giornate di campionato è in ripresa e viaggia con medie da playoff. Abbiamo le carte in regola per fare risultato, dobbiamo affrontarli essendo consapevoli delle nostre potenzialità. L'approccio alla gara sarà fondamentale".

Queste le probabili formazioni:

VICENZA (4-2-3-1): Vigorito; Pucino, Zaccardo, Adejo, D'Elia; Gucher, Rizzo; Bellomo, Orlando,Vita; De Luca. Allenatore: Pierpaolo Bisoli.

SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Bittante, Schiavi, Bernardini; Vitale; Busellato, Ronaldo, Minala; Rosina, Coda, Improta. Allenatore: Alberto Bollini.

Calcio