Campionato Primavera 2016/17: il punto sulla 21ma giornata

Questo turno ha riservato grossissime sorprese soprattutto in vetta alle classifiche dei vari gironi, infatti le squadre di testa hanno pareggiato o perso, avvantaggiando le inseguitrici che in questo modo hanno riaperto ogni discorso in chiave Final Eight e play-off.

Campionato Primavera 2016/17: il punto sulla 21ma giornata
Chievo Primavera. Fonte: mondoprimavera.com

La 20ma giornata del Campionato Primavera aveva regalato pochissime sorprese con le squadre di testa che avevano allungato sulle rispettive inseguitrici consolidando così il proprio primato. Il 21mo turno invece ha ribaltato tutti i valori e tutte le certezze fuoriuscite dalle sfide andate in scena la scorsa settimana. L'unica capolista ad aver confermato i pronostici è stata la Lazio che è riuscita a vincere di misura contro il Cesena. Alle spalle dei biancocelesti si attesta la Fiorentina, vittoriosa per 4-0 sul Latina, e la Samp, uscita indenne dallo scontro diretto con il Milan, infatti il risultato finale è stato di 1-1. A causa di questo pareggio i rossoneri vengono risorpassati in classifica dall'Hellas Verona che ha battuto per 2-0 lo Spezia. Nel Girone B importantissima vittoria del Chievo sulla Juventus (3-0), infatti con questo risultato i clivensi non solo riaccorciano la classifica, ma permettono anche alle inseguitrici di avvicinarsi. La prima tra queste è il Torino, che ha superato il Carpi con un semplice 3-0. Alle spalle dei granata troviamo il Sassuolo che ha vinto lo scontro diretto con l'Empoli con il risultato di 3-2. Nel Girone C nuova impresa del Novara, che dopo il 6-3 rifilato alla Roma, riesce a fermare sullo 0-0 l'Inter. Chi trae vantaggio da questo risultato è l'Atalanta che si riavvicina alla compagine milanese grazie alla vittoria di misura sulla Ternana. Alle spalle dei bergamaschi rimane la Roma, vittoriosa 6-0 sulla Salernitana. Infine successi anche per Virtus Entella, 5-0 sul Pisa, e Genoa, 3-0 al Palermo. Ora il campionato osserverà due settimane di pausa per la disputa della Viareggio Cup, in cui saranno impegnate varie giovanili protagoniste di questo torneo.

Girone A

La Lazio dunque conserva la vetta della classifica grazie alla vittoria per 1-0 sul Cesena: ha deciso la sfida un gol di N'Diaye al 23'. La Fiorentina si mantiene al secondo posto con una vittoria abbastanza agevole contro il Latina: Trovato, Perez, Valencic e Sottil gli autori delle reti viola. In coabitazione con la compagine toscana c'è la Sampdoria che è riuscita a fermare sull'1-1 il Milan: al vantaggio siglato Modic nel primo tempo, ha risposto Balde nella ripresa. Quello andato in scena al Vismara stato uno scontro diretto che poteva dir molto sulle ambizioni future delle due squadre, invece ne è uscito un pareggio che non è servita ad alcuna delle due formazioni. Anzi i rossoneri ne escono addirittura danneggiati a causa della vittoria dell'Hellas Verona, infatti i veneti con questo successo hanno risorpassato in classifica il Milan. La squadra di Pavanel ha fatto suo l'incontro contro lo Spezia grazie alle reti nel secondo tempo siglate da Tupta e Baxton. Nel prossimo turno la formazione gialloblu sarà impegnata nel delicatissimo derby con il Vicenza, ma tutti i fari saranno puntati sul big-match di Firenze dove la squadra viola ospiterà la capolista Lazio, con l'intento di riaprire la lotta per la vetta della classifica.

RISULTATI:

Napoli - Perugia 2-0

13' Gaetano 64' De Simone

Milan - Sampdoria 1-1

24' Modic (M) 57' Balde (S)

Fiorentina - Latina 4-0

61' Trovato 66' Perez 80' Valencic 89' Sottil

Lazio - Cesena 1-0

23' N'Diaye

Hellas Verona - Spezia 2-0

61' Tupta 93' Buxton

Spal - Trapani 2-1

2' Vago (S) 10' Ubaldi (S) 43' Musso (T)

Brescia - Vicenza 0-2

59' Yeboah 94' Carniato

CLASSIFICA

Lazio 49 Fiorentina 42 Sampdoria 42 Hellas Verona 41 Milan 40 Napoli 38 Spal 36 Cesena 26 Vicenza 26 Latina 22 Perugia 17 Spezia 13 Trapani 11 Brescia 9

PROSSIMO TURNO (1/4/17):

Latina - Brescia

Vicenza - Hellas Verona

Fiorentina - Lazio

Spezia - Milan

Spal - Napoli

Trapani - Perugia

Cesena - Sampdoria

Girone B

Il Chievo riapre il campionato grazie ad una prestazione sontuosa con la quale batte una Juventus, forse distratta dall'imminente impegno nella Viareggio Cup. I clivensi hanno conquistato questi tre punti fondamentali in chiave classifica grazie alle reti di Sbampato, Ngissah ed alla sfortunata autorete di Kanoutè. Un risultato che riaccende le speranze di rimonta delle inseguitrici, come il Torino che non si lascia scappare l'occasione vincendo per 3-0 col Carpi: han deciso la sfida i gol di D'Alena, De Luca e Berardi. A ridosso dei granata rimangono Sassuolo ed Empoli, protagoniste dello scontro diretto andato in scena questo weekend. Ad averne la meglio sono stati gli emiliani che con una straordinaria rimonta hanno sconfitto i toscani. Le reti sono arrivate tutte nella ripresa, infatti prima l'Empoli si è portato in vantaggio con Zini al 52' ed ha raddoppiato poco dopo con Picchi, ma la reazione neroverde non si è fatta attendere e nel giro di dieci minuti, Pierini, Scamacca ed Adjapong hanno ribaltato il risultato portando a casa la vittoria. Nel prossimo turno la capolista Juventus sarà impegnata nell'insidioso derby casalingo con la Pro Vercelli, ma il match-clou di giornata andrà in scena ad Empoli con la formazione toscana che ospiterà il Torino.

RISULTATI:

Ascoli - Pescara 1-2

3' Del Sole (P) 71' Del Sole (P) 92' Ventola (A)

Bari - Udinese 1-2

29' Halilovic (U) 71' Ondo (B) 78' Vasko (U)

Chievo - Juventus 3-0

13' Sbampato 32' Ngissah 71' Kanoute [aut.]

Empoli - Sassuolo 2-3

52' Zini (E) 58' Picchi (E) 68' Pierini (S) 71' Scamacca (S) 78' Adjapong (S)

Avellino - Cittadella 2-2

40' Crisci [aut.] 49' Rozzi (C) 61' Arciello (A) 91' Dragone [r.] (A)

Benevento - Pro Vercelli 2-2

45' Rosano (PV) 60' Goury (PV) 83' Donnarumma (B) 88' Fusco (B)

Torino - Carpi 3-0

16' D'Alena 21' De Luca 55' Berardi

CLASSIFICA

Juventus 49 Chievo 44 Torino 42 Sassuolo 42 Empoli 40 Udinese 32 Pescara 25 Carpi 24 Bari 24 Benevento 21 Pro Vercelli 20 Cittadella 20 Ascoli 17 Avellino 12

PROSSIMO TURNO (1/4/17):

Avellino - Ascoli

Carpi - Bari

Pescara - Benevento

Udinese - Chievo

Sassuolo - Cittadella

Juventus - Pro Vercelli

Empoli - Torino

Girone C

L'Inter non va oltre lo 0-0 in casa del Novara e si fa recuperare in classifica dall'Atalanta che si porta a soli due punti grazie alla vittoria per 1-0 sulla Ternana. A consegnare il successo ai bergamaschi ci ha pensato Bolis realizzando un calcio di rigore. La Roma non è da meno, infatti i giallorossi si sono riscattati alla grande dopo un piccolo calo, vincendo per 6-0 contro la Salernitana: grande protagonista del match Soleri che ha realizzato una tripletta, dopodichè sono andati a segno anche Pellegrini, Valeau e Tumminello. Alle spalle della squadra capitolina rimane la Virtus Entella che fa il proprio dovere contro il Pisa. La formazione ligure ha battuto i toscani per 5-0 grazie alle reti siglate da Semprini, Da Silva, Castagna e Mota Carvalho (doppietta). Al 5° posto non molla il Genoa che rimane agganciato alle squadre di alta classifica grazie alla vittoria per 3-0 sul Palermo: i Grifoni prima hanno usufruito della sfortunata autorete di Punzi, poi han chiuso la sfida con la doppietta di Zanimacchia. Nel prossimo turno fari puntati su Zingonia dove l'Atalanta ospiterà la Virtus Entella in un delicatissimo scontro diretto.

RISULTATI:

Palermo - Genoa 0-3

57' Punzi [aut.] 58' Zanimacchia 84' Zanimacchia

Novara - Inter 0-0

Virtus Entella - Pisa 5-0

10' Mota Carvalho 22' Semprini 33' Da Silva 44' Castagna 88' Mota Carvalho

Bologna - Crotone 1-1

34' Okonkwo (B) 76' Pupa (C)

Roma - Salernitana 6-0

4' Pellegrini 12' Valeau 16' Soleri 37' Tumminello 59' Soleri 80' Soleri

Cagliari - Frosinone 3-0

6' Pennington 20' Camba 71' Serra

Ternana - Atalanta 0-1

28' Bolis [r.]

CLASSIFICA

Inter 53 Atalanta 50 Roma 48 Virtus Entella 45 Genoa 42 Bologna 35 Novara 32 Palermo 28 Cagliari 23 Crotone 22 Ternana 15 Frosinone 14 Pisa 10 Salernitana 6

PROSSIMO TURNO (1/4/17):

Inter - Cagliari

Genoa - Novara

Palermo - Pisa

Bologna - Roma

Crotone - Salernitana

Frosinone - Ternana

Atalanta - Virtus Entella

Calcio