Sassuolo - Un Defrel ritrovato per battere la Roma

L'attaccante neroverde torna a disposizione per la partita di domenica sera contro la Roma. Recuperato anche Cannavaro.

Sassuolo - Un Defrel ritrovato per battere la Roma
Sassuolo - Un Defrel ritrovato per battere la Roma

Buone notizie in casa Sassuolo: in vista della trasferta di domenica sera a Roma contro i giallorossi è tornato a disposizione della squadra Gregoire Defrel. L'attaccante francese infatti potrà essere schierato dal primo minuto contro la squadra che tanto lo voleva nel mercato di Gennaio. Per il Sassuolo questo è un grande recupero, perché senza Defrel l'attacco emiliano sembra essere molto meno pericoloso, infatti gli ultimi due gol del Sassuolo sono firmati proprio dal francese. 

Con il ritorno del numero undici neroverde, Di Francesco potrà tornare a schierare il tridente che lo scorso anno ha fatto le fortune del Sassuolo, quello composto da Politano, Defrel e Berardi. Il tridente vecchio stampo ha fatto faville nelle primissime partite d'inizio stagione, poi l'infortunio di Berardi ha rovinato i piani di Di Francesco che è stato costretto ad inventarsi nuovi modi per portare fieno in cascina. Il ritorno dell'attaccante calabrese sembrava dover essere la panacea di tutti i mali che affliggevano il Sassuolo, ma Berardi non è ancora riuscito a trovare la via del gol, così come Politano d'altronde e la squadra ne sta soffrendo. La partita di domenica sera non sarà certo uno degli impegni più semplici per i ragazzi di Di Francesco, ma il momento negativo della Roma potrebbe aiutare il Sassuolo a far sbloccare i propri attaccanti. 

Oltre a Defrel, per la partita contro i giallorossi tornerà a disposizione anche Paolo Cannavaro. Con il ritorno del napoletano in mezzo alla difesa, Peluso dovrebbe tornare al suo ruolo naturale, quello di terzino sinistro, lasciando Acerbi al fianco di Cannavaro. A centrocampo è confermatissimo il trio composto da Pellegrini, Aquilani e Duncan che è subito tornato ai livelli pre infortunio fornendo prestazioni di ottima qualità con i suoi inserimenti e la sua importanza, con i molti recuperi, nella fase difensiva della squadra di Di Francesco. 

Calcio