Sassuolo, contro il Napoli continua l'emergenza

Oltre agli infortunati Defrel, Dell'Orco e Gazzola, Di Francesco non avrà a disposizione nemmeno i due squalificati Peluso e Politano.

Sassuolo, contro il Napoli continua l'emergenza
Sassuolo, contro il Napoli continua l'emergenza, www.radioradio.it

Dopo i due giorni di riposo per Pasqua a seguito della vittoria sulla Sampdoria per 2-1 in rimonta, il Sassuolo è tornato in campo per prepararsi al prossimo impegno, quello probante contro il Napoli di Maurizio Sarri al Mapei Stadium, in programma domenica alle ore 12.30.

Per Eusebio Di Francesco continuano a non arrivare notizie positive sugli uomini a disposizione: Cristian Dell’Orco, Gregoire Defrel e Marcello Gazzola continuano nel programma differenziato, così come i due portieri Pegolo e Pomini; a questi si aggiungono i due squalificati che non potranno essere schierati contro i partenopei, ossia Peluso e Politano. Il resto del gruppo ha invece svolto una seduta di esercitazioni tecnico-tattiche, dopo il riscaldamento ed una sessione di lavoro atletico, oltre che a partitelle su campo ridotto. Hanno partecipato all’allenamento completo anche il capitano Francesco Magnanelli e Davide Biondini, entrambi reduci da infortuni lunghissimi – rispettivamente out da dicembre per la rottura del crociato e da novembre per la lesione del tendine d’achille - e finalmente di nuovo pronti: i due centrocampisti saranno protagonisti di una conferenza stampa oggi pomeriggio alle ore 15 presso la sala stampa di Piazza Risorgimento.

Al momento si può ipotizzare una probabile formazione, che prevederebbe nel 4-3-3 una linea difensiva formata da Lirola, Acerbi, l’ex Cannavaro e Letschert, se non dovesse farcela Dell’Orco, davanti a Consigli; i tre di centrocampo saranno Pellegrini, Missiroli ed uno fra Duncan e Aquilani, mentre il tridente sarà composto dal rientrante Berardi – squalifica scontata per lui -, Ragusa, in goal contro la Sampdoria ed uno dei migliori fra i neroverdi, e Matri, non brillantissimo contro i blucerchiati ed alla ricerca di un riscatto. Se ne saprà di più nei prossimi giorni, soprattutto per ciò che concerne gli infortunati – per Dell’Orco c’è ottimismo, mentre per Defrel e Gazzola le speranze sono più deboli -; intanto per la giornata odierna è prevista una doppia seduta allo Stadio Ricci.