Salernitana, mister Bollini deciso: "Continuiamo per questa strada"

La Salernitana è impegnata a Vercelli. I campani sognano i playoff, distanti appena due punti.

Salernitana, mister Bollini deciso: "Continuiamo per questa strada"
Serie B: mister Bollini deciso: "Continuiamo per questa strada"

A meno ventiquattro ore dalla gara del 'Silvio Piola' che vedrà opposte la Pro Vercelli di Longo e la Salernitana del tecnico granata Alberto Bollini, è proprio l'allenatore dei campani a provare a mantenere alta la concentrazione dei suoi uomini in previsione della gara contro i 'bianchi',  un avversario in grande forma. Queste le parole dell'allenatore di Poggio Rusco riportate dal sito ufficiale granata: "Domani ci attende una gara da affrontare con un forte attaccamento alla maglia, grande senso di responsabilità nella parte tattica e attenzione alla lettura della gara. La Pro Vercelli viene da dieci risultati utili consecutivi, raddrizzare una classifica in così poco tempo non è da tutti e vanno fatti innanzitutto i complimenti agli avversari. Una squadra compatta, coriacea, che non prende gol da cinque partite, con una grande condizione e un pragmatismo che ha fatto soccombere squadre con ambizioni molto forti".

Il tecnico Alberto Bollini, però, si fida dei suoi uomini: "Noi conosciamo le nostre qualità, siamo consapevoli dell’insidia del campo e dobbiamo fare una partita di forza, di consapevolezza e da Salernitana. Le condizioni del gruppo sono buone. La Salernitana quando ha giocato tre partite ravvicinate non è mai riuscita a dare continuità ai risultati e questo è un dato che vorremmo sfatare. Siamo al secondo posto nella classifica del girone di ritorno ed è un risultato che ci siamo guadagnati con il lavoro minuto per minuto. Ai nostri tifosi dico di continuare a sostenerci, di avere pazienza e di aiutarci nei momenti di difficoltà". Sulla scelta dell'undici iniziale Bollini ha poi glissato: "Le scelte vengono effettuate innanzitutto sulla base di quello che vediamo in allenamento tutti i giorni, tenendo in forte considerazione le motivazioni, il minutaggio e la condizione".

Infine, conclude: "La Pro Vercelli è una squadra compatta, molto bravi nella fase di non possesso. Dovremo cercare di attaccarli in velocità prestando molta attenzione anche alle loro abilità nei calci piazzati e nelle ripartenze. Ci avviciniamo a questo finale di stagione con il giusto spirito e grande senso di responsabilità, determinati nel voler proseguire sulla strada positiva che abbiamo intrapreso".