Il Sassuolo è a lavoro, c'è l'Empoli sullo sfondo

Neroverdi impegnati con la preparazione del prossimo impegno di campionato. Trasferta ad Empoli, contro un avversario con l'acqua alla gola, in lotta per evitare la retrocessione.

Il Sassuolo è a lavoro, c'è l'Empoli sullo sfondo
Il Sassuolo è a lavoro, c'è l'Empoli sullo sfondo

Dopo la pirotecnica prestazione di domenica scorsa, in cui un frizzante ed energetico Sassuolo ha imposto il pari al ben più quotato Napoli al 'Mapei Stadium', i neroverdi, dopo due giorni di riposo, hanno ripreso la preparazione nella giornata di mercoledì agli ordini del tecnico Eusebio Di Francesco. Doppia seduta di lavoro allo Stadio Ricci. Al mattino la squadra ha svolto in primis un leggero riscaldamento, per poi proseguire con circuito di prevenzione in palestra e lavoro atletico a secco. Nel pomeriggio, per i neroverdi, dosi di torello, poi blando riscaldamento, esercitazioni tecnico tattiche, partitina a tema ed infine la disputa della solita partitella finale su campo ridotto. Quest'oggi è in programma una sola sessione d'allenamento, pomeridiana.

L'allenatore neroverde è alle prese con diverse defezioni. La sfida disputata domenica scorsa contro il Napoli ha lasciato in eredità diversi complicanze, grattacapi per il tecnico emiliano, da risolvere in questi giorni. Lavoro differenziato è stato svolto dai lungodegenti Gregoire Defrel, Marcello Gazzola, Luca Mazzitelli, Simone Missiroli, Gianluca Pegolo e Alberto Pomini, già out da diversi giorni, che sono impegnati tutti in lavori personalizzati. Si è fermato, invece, domenica scorsa, il centrocampista Lorenzo Pellegrini, per il quale gli accertamenti effettuati nelle scorse ore hanno evidenziato una distrazione muscolare al polpaccio destro. Stop non di poco conto, dunque il mediano rischia seriamente di aver concluso anzitempo la sua stagione.

Intanto, nella bellissima, deliziosa cornice dello Sporting Club di Sassuolo, questa mattina con inizio alle ore 11.30 è stato presentato alla stampa l'interessante programma del Sassuolo Camp 2017.  Per il Sassuolo Calcio hanno presenziato all'evento il presidente Carlo Rossi ed il responsabile del fiorente settore giovanile Francesco Palmieri. Tra i vari testimonial dell’evento, c'è stata  anche la presenza di due calciatori neroverdi, per la precisione di Francesco Acerbi e di Claud Adjapong, difensori della formazione emiliana, i quali sono stati anche a disposizione dei media presenti all'iniziativa.


Share on Facebook