Serie B: la Spal prepara la festa, turno fondamentale per Latina e Brescia

Se il Frosinone non dovesse vincere nel posticipo dell'Arechi, i ferraresi potrebbero festeggiare la A in caso di successo. Nelle zone basse, punti potenzialmente facili per Latina e Brescia, mentre nel calderone playoffs turno decisivo per il Benevento.

Serie B: la Spal prepara la festa, turno fondamentale per Latina e Brescia
Serie B: la Spal prepara la festa, turno fondamentale per Latina e Brescia

Giornata caldissima per la capolista Spal, che nella sua trentanovesima uscita stagionale potrebbe festeggiare la promozione in caso di mancata vittoria del Frosinone, impegnato sul difficile campo della Salernitana, collettivo mai così vicino ai playoffs. I ciociari, risollevatisi dopo il successo contro lo Spezia, proveranno a vincere ancora. Gli Estensi, comunque, per sperare dovranno vincere proprio contro i liguri, impelagati nelle posizioni alte della classifica. In mezzo, confida nei tre punti anche l’Hellas Verona, che in casa e contro il Vicenza non dovrebbe avere particolarmente problemi. Occhio, comunque, alle sorprese.

Trasferta interessante e particolarmente difficile, poi, per il Perugia, in casa di una Pro Vercelli che sta facendo vedere tante belle cose sotto la gestione di Moreno Longo. I padroni di casa cercheranno di frenare gli umbri, al contrario decisi a fare passi avanti per il torneo post stagione regolare. Novanta minuti casalinghi del possibile riscatto, poi, per il Cittadella, entro il proprio stadio e contro un Cesena ormai lontano dalla zona rossa. I bianconeri sono pronti allo sgambetto, i veneti al prezioso successo casalingo. Derby caldissimo, inoltre, per il Benevento, che in netto calo dovrà vincere contro l’Avellino per scacciare l’incubo di una stagione terminata alla quarantaduesima giornata. Anche se neo-promossa, infatti, la squadra capitanata da Baroni ha tutte le carte in regola per puntare alla promozione. Particolarmente interessante, invece, l’impegno del Carpi, in casa di una Ternana costretta a fare punti per salvarsi. I Falconi partono favoriti, gli umbri hanno dimostrato di potersela giocare con tutti.

A caccia di una vittoria che manca da quattro turni, al contrario, per la Virtus Entella, contro un Trapani affatto deciso a tornare nelle zone basse di classifica. Si prevede una sfida e tesa, che si può sbloccare con un episodio capace di rompere gli equilibri. Discorso analogo per il Bari, in casa e contro un Pisa ultimo ed affatto in forma. I toscani dovranno far leva sulla forza della disperazione, i galletti non dovrebbero avere problemi, conquistando così un successo che potrebbe dar loro morale e fiducia. Può conquistare un punto prezioso, il Brescia, in casa di un Novara meno attrezzato per i playoffs rispetto ai collettivi meglio piazzati. Le rondinelle sono rinate sotto Cagni, ma il processo perla salvezza è ancora lungo. A caccia del secondo, prezioso, successo consecutivo, infine, il Latina, voglioso di vittorie per lottare ancora, difendendo con i denti la permanenza in B. Contro l’Ascoli, i tre punti sono alla portata.

DI SEGUITO I MATCH DI GIORNATA:
29.04. 15:00 Bari Pisa
29.04. 15:00 Cittadella Cesena
29.04. 15:00 Latina Ascoli
29.04. 15:00 Pro Vercelli Perugia
29.04. 15:00 Spezia Spal
29.04. 15:00 Ternana Carpi
29.04. 15:00 Trapani Entella
30.04. 17:30 Novara Brescia
01.05. 12:30 Benevento Avellino
01.05. 15:00 Verona Vicenza
01.05. 20:30 Salernitana Frosinone

Calcio