Crotone: Tonev suona la carica, sirene inglesi per Falcinelli?

Mentre ci si prepara all'Udinese, sfida delicata che potrebbe regalare altre speranze ai rossoblu, suona la carica Tonev, eroe di Pescara che ha regalato tre pesanti punti ai suoi con un bolide da fuori.

Crotone: Tonev suona la carica, sirene inglesi per Falcinelli?
Source photo: it.eurosport.com

Nonostante la preziosa vittoria contro il Pescara, concretizzatasi grazie ad un eurogol di Tonev, non dorme sogni tranquilli il Crotone, deciso a salvarsi concludendo al meglio la prima, travagliata stagione in Serie A, massimo campionato calcistico italiano. Nonostante il trend da big, ben 14 punti nelle ultime sei gare, gli squali non hanno migliorato la loro posizione di classifica, tenuti a debita distanza da un Empoli ritrovato e da un Genoa recentemente vincente contro l'Inter.

A tre giornate dalla fine, comunque, i rossoblu distano solo quattro punti dalla salvezza, distanza esigua e che lascia accesa una piccola, seppur lucente, fiammella. Per continuare a sognare, comunque, i ragazzi di Nicola dovranno superare in casa l'Udinese, collettivo arcigno ma lontano da qualsiasi tipo d'obiettivo. Vincere contro i bianconeri e sperare, dunque, in un passo falso dell'Empoli di Martusciello, impegnato in casa di un Cagliari che difficilmente cederà il passo. 

In linea con tutto l'ambiente, cauto ma profondamente ottimista, ha suonato la carica Alexander Tonev, eroe di Pescara che ha dato ulteriori speranze ai suoi "E' stato importante conquistare i tre punti - ha detto l'ex Frosinone sul sito ufficiale del Crotone per me e soprattutto per la squadra. Ormai però pensiamo già alla prossima partita, questa è già alle spalle. Restano 3 partite molto difficili, ma noi dobbiamo crederci perché vogliamo restare in Serie A".

Qualsiasi sia l'esito del finale di stagione, al di là cioè di eventuali salvezze o retrocessioni, il Crotone dovrà purtroppo separarsi da Diego Falcinelli, bomber di proprietà del Sassuolo che ha collezionato, fino ad ora, ben 12 reti in campionato. Su di lui, infatti, sembra forte l'interesse dell'Everton, deciso a dirottare sull'attaccante italiano per sopperire all'eventuale partenza di Romelu Lukaku. Una buona chance per mettersi in luce, confermando le proprie doti anche nel campionato più bello del mondo. 


Share on Facebook