Il Sassuolo e l'incubo recupero

I neroverdi ancora puniti nei minuti di recupero. Intanto, su Falcinelli, letteralmente esploso quest'anno in maglia crotonese, è piombato l'Everton.

Il Sassuolo e l'incubo recupero
Il Sassuolo e l'incubo recupero

Ancora una volta, sono i minuti di recupero a punire oltremodo il Sassuolo. Una partita quasi perfetta dei neroverdi, che però vive un film già visto troppe volte, con un'aspro finale. La beffa, infatti, arriva puntuale nei minuti di recupero, esattamente al 94esimo minuto. I ragazzi di Eusebio Di Francesco hanno giocato un'ottima gara, soprattutto nel secondo tempo, ed approfittando della superiorità numerica, data dall'espulsione di Gonzalo Rodriguez, sono riusciti ad annullare l'iniziale svantaggio, grazie ai gol di Matteo Politano su calcio di rigore e di Pietro Iemmello. Poi, però, è bastata una leziosità di troppo a centrocampo negli ultimissimi minuti per innescare la ripartenza Viola, che ha colpito con Federico Bernardeschi. Un 2-2 dal sapore amaro per il Sassuolo, che ha gettato dunque alle ortiche la vittoria ed i tre punti davanti al proprio pubblico.

Resta, però, la prestazione, di ottimo livello, che ha soddisfatto il tecnico Di Francesco. L'esponenziale crescita dei vari giovani, tra i quali spiccano senz'altro il laterale destro Adjampong, il mediano Sensi e l'esterno offensivo Ricci, possono far dormire sonni sereni ai tifosi neroverdi, anche in previsione del prossimo anno. Inoltre, l'ascesa di Politano, ed il fiuto per il gol di Iemmello hanno coronato un positivo pomeriggio vissuto dagli emiliani. Quello contro la Fiorentina di Paulo Sousa è stato il quinto risultato utile consecutivo, quindi un buon viatico per affrontare nella prossima giornata di campionato l'Inter, ferita, ed orfana di Stefano Pioli esonerato, allo Stadio San Siro.

Intanto, l'attaccante del Crotone, ma di proprietà del Sassuolo, Diego Falcinelli, continua ad avere parecchi estimatori. Dopo il Torino, si è aggiunto alla folta lista di corteggiatori anche l'Everton, club militante in Premier League. L'attaccante della squadra calabrese, autore fino ad ora di 12 gol in campionato, trascinando la squadra verso un finale di campionato infuocato, riaprendo la lotta per la salvezza, è finito nelle mire della squadra di Liverpool. Secondo The Sun, l'Everton avrebbe preparato una offerta di 9 milioni di euro. Davvero tanti, difficile rispondere picche.


Share on Facebook