Serie B, finalmente playoff: date e regolamento

I playoff di Serie B sono ormai alle porte. Frosinone e Perugia partono da favorite, ma occhio alle "neopromosse" Cittadella e Benevento, oltre che all'esperto Spezia.

Serie B, finalmente playoff: date e regolamento
Photo by "Sky Sport"

Siamo arrivati al momento più atteso. Quale sarà la terza squadra ad approdare in Serie A? Lo scopriremo molto presto attraverso la formula dei playoff. Mai come quest'anno la Serie B ha offerto emozioni fino all'ultima giornata, soprattutto nelle zone alte della classifica. Le squadre che prenderanno parte agli spareggi saranno Frosinone, Perugia, Benevento, Cittadella, Spezia e Carpi. Delusioni? Più che altro per corazzate come Bari e Cesena, due squadre che hanno chiuso in una posizione medio-bassa di classifica nonostante i loro organici competitivi. Ecco le date e gli accoppiamenti, con il regolamento:

LUNEDI 22 E MARTEDI 23 MAGGIO GARA UNICA:

CITTADELLA - CARPI

BENEVENTO - SPEZIA

La gara è di solo andata fra la 6a e la 7a e fra la 5a e l’8a e prevede, in caso di parità dopo 90 minuti, la disputa dei tempi supplementari. In caso di ulteriore parità non si disputano i calci di rigore ma vince la squadra meglio classificata.

SEMIFINALI:

La 3a classificata gioca una gara di andata e ritorno, quest’ultima in casa, contro la vincente fra la 6a e la 7a. Idem fra la 4a e la vincente fra la 5a e l’8a. In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità si qualifica per la finale la squadra meglio posizionata in classifica (non si disputano quindi i tempi supplementari).

FINALE DOMENICA 4 E 8 GIUGNO:

Le vincenti delle semifinali disputano gare di andata e ritorno, quest’ultima in casa della meglio classificata in campionato. In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra meglio posizionata in classifica al termine del campionato. Solo nel caso in cui le due squadre avessero terminato il campionato con lo stesso punteggio in classifica la gara di ritorno prevede anche i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

Calcio