Sassuolo, idea Benassi per sostituire Pellegrini

Il centrocampista tornerà alla Roma ed il capitano dell'Under 21 è il profilo ideale: Ferrari e Ragusa contropartite per il Torino. Bucchi ha chiesto Dezi, per Berardi il prezzo fissato è di 50 milioni.

Sassuolo, idea Benassi per sostituire Pellegrini
Sassuolo, idea Benassi per sostituire Pellegrini | www.fantagazzetta.com

Perso Lorenzo Pellegrini, che tornerà alla Roma per 10 milioni di euro dopo due stagioni in neroverde, il Sassuolo va alla caccia di un sostituto per la sua mediana. Il tecnico Cristian Bucchi, ufficializzato oggi – conferenza stampa di presentazione ai media domani alle 12 ed incontro con i tifosi in serata -, non ha ancora avuto modo di conoscere la rosa e di capire come schierare la squadra il prossimo anno, ma la dirigenza emiliana vuole comunque regalare al nuovo allenatore un innesto importante.

Il nome nuovo, riportato dalla Gazzetta dello Sport, è quello di Marco Benassi: il capitano della nazionale Under 21, impegnata in Polonia per l’Europeo di categoria, è rimasto un po’ ai margini del Torino nell’ultima parte di stagione e non è certo uno degli intoccabili per Sinisa Mihajlovic. Per arrivare al classe ‘94 ex Inter, che ha una valutazione attorno ai 15 milioni di euro, il Sassuolo sarebbe intenzionato ad inserire nella trattativa con i granata due contropartite tecniche per abbassare la parte cash: una è Gian Marco Ferrari, difensore classe ‘92 che ha debuttato in Serie A quest’anno con la maglia del Crotone in prestito, e l’altra è Antonino Ragusa, esterno offensivo classe ‘90, che piace e non poco al tecnico serbo.

Sempre per il centrocampo, da non scartare l’idea Rolando Mandragora in prestito dalla Juventus, su cui è forte l’interesse di Bologna e Genoa; dai bianconeri potrebbe arrivare anche Riccardo Orsolini, che verrà testato in ritiro da Massimiliano Allegri ed eventualmente prestato per fargli fare esperienza nella massima serie. Una esplicita richiesta di Bucchi è invece Jacopo Dezi, allenato a Perugia nella scorsa stagione: tornato al Napoli dopo il prestito in Umbria, il centrocampista classe ‘92 è in scadenza nel 2018 con i partenopei e la trattativa si può sbloccare in tempi brevi.

Per quanto riguarda le uscite, le attenzioni si concentrano sempre su Domenico Berardi: Eusebio Di Francesco lo rivorrebbe con sé alla Roma, ma la valutazione fatta dal Sassuolo parte da 50 milioni di euro. Con i giallorossi è ancora aperto il discorso relativo a Federico Ricci, che i neroverdi vogliono riscattare dopo un anno in prestito in Emilia – la richiesta è di 4.5 milioni, Carnevali punta allo sconto – così come per Luca Mazzitelli, che è destinato a restare in neroverde.