Hellas Verona, è fatta per Verde. Anche Ferrari è a un passo dal vestire il gialloblù

I due calciatori potrebbero essere i primi innesti di questo calciomercato estivo.

Hellas Verona, è fatta per Verde. Anche Ferrari è a un passo dal vestire il gialloblù
Daniele Verde, lo scorso anno ad Avellino in Serie B

Inizia a muovere i primi passi l'Hellas Verona in questo calciomercato estivo. Fino ad ora la dirigenza scaligera ha lavorato sottotraccia, ma questi a cui andremo incontro saranno giorni davvero febbrili per il direttore sportivo Filippo Fusco e per l'intero staff gialloblù. Il primo squillo, la cui ufficialità potrebbe giungere a stretto giro, è l'ingaggio di Daniele Verde, attaccante esterno giovane, classe 1996, che è ad un passo dall'iniziare una nuova avventura professionale, in Serie A nella splendida cornice della città di Romeo e Giulietta. ll giocatore napoletano, di proprietà della Roma, rinnoverà oggi il contratto con la società laziale e poi verrà mandato in prestito alla squadra scaligera e potrebbe rivelarsi molto utile per l'allenatore Fabio Pecchia, il quale non disdegna affatto questo tipo di calciatori, rapidi, brevilinei, in grado di saltare l'uomo e creare la superiorità numerica. Lo scorso anno si è disimpegnato bene in Campania, con addosso i colori bianco e verde della maglia dell'Avellino: per lui 32 presenze condite dalle realizzazione di 8 gol.

Intanto, pare fatta anche per Alex Ferrari, con il Verona che ha chiuso l'accordo con il Bologna che prevede un prestito con obbligo di riscatto qualora l'Hellas raggiunga la salvezza ed un numero minimo di presenze nel prossimo torneo di Serie A. Tra le fila dei felsinei c'è anche Lorenzo Crisetig, che piace molto alla dirigenza scaligera, ma su di lui c'è una folta concorrenza, rappresentata anche da club esteri di livello europeo, tra cui il club belga dello Standard Liegi. Il Verona ci proverà, fino alla fine, a dare la caccia al centrocampista, forte anche dell'ottimo rapporto in essere tra le due società.

Alex Ferrari con la maglia del Bologna. Fonte: Gazzetta.it
Alex Ferrari con la maglia del Bologna. Fonte: Gazzetta.it

Anche per quanto riguarda il mercato in uscita l'Hellas è attivo e sta compiendo tutte quelle piccole mosse per disfarsi, a titolo temporaneo, dei giovani facenti parte della rosa che necessitano ancora di maturare nelle categorie inferiori. E' ufficiale il passaggio, a titolo temporaneo, di Pierluigi Cappelluzzo al Pescara, mentre al Brescia sono stati girati, ovviamente sempre in prestito, l'attaccante Ernesto Torregrossa ed il centrocampista Luca Checchin, con quest'ultimo che è passato alle Rondinelle con diritto di opzione e contro-opzione.

 

Calcio