Crotone - Si punta sui giovani. Seck, Lombardi e Grassi i nomi più caldi. Parte il ritiro

Dopo il ritorno di Budimir e l'arrivo di Kragl, Ursino vuole dare a Nicola altri elementi per rinforzare la squadra. Tante strade sono complicate, si cerca quindi di puntare su giovani da prelevare in prestito.

Crotone - Si punta sui giovani. Seck, Lombardi e Grassi i nomi più caldi. Parte il ritiro
Seck, obiettivo numero uno sulla fascia. Fonte: http://www.forzaroma.info

Il ritorno di Budimir ha permesso di chiudere una delle trattative più complicate e dispendiose, in termini di tempo, del Crotone. L'affare sembrava dovesse essere chiuso già a giugno, ma intoppi continui hanno fatto slittare la cosa a questi giorni di luglio. Fatto il centroavanti, Vrenna vorrebbe riaffiancargli la sua seconda punta di fiducia, ovvero Marcello Trotta, ma la cosa non è così semplice. Il direttore a TMW Radio ha parlato anche di Pulgar e Crisetig: "Trotta? Abbiamo avuto un incontro oggi pomeriggio, abbiamo visto un paio di cose ma al momento il Sassuolo deve prendere altre decisioni. Attendiamo, a noi farebbe piacere tornasse a Crotone perché sarebbe una bella coppia. Io sono giovane, lavoro nel Crotone da un paio di anni, Giuseppe mi ha cresciuto, è da 22 anni qui. Siamo una grande famiglia, questa è la nostra forza. Crisetig e Pulgar? Lorenzo è un profilo che vorrei tornasse, consacrandosi per un altro anno a Crotone. Anche il cileno ci interessa, ma non è l'unico".

Non è così semplice portare dunque avanti il mercato. Anche Ursino ha lasciato alcune dichiarazioni, svelando come per Ponce il problema attualmente sia la volontà del giocatore, che non gradirebbe la destinazione. Il direttore a Sportitalia ha parlato anche dell'interessamento per Costa dell'Empoli, che andrebbe a colmare il vuoto lasciato da Ferrari e di Ricci, giovane che piace da tempo ai pitagorici e su cui si sta lavorando molto: "Costa? Profilo che seguiamo, ci stiamo guardando intorno, per la nostra squadra abbiamo bisogno di un mancino come stopper. Non è il solo. Per Ponce abbiamo l'accordo con la Roma, ma il giocatore non ha accettato. Ricci? Ci piace ma prima dobbiamo prendere un centrocampista esperto".

Si lavora al ritorno di Crisetig. Fonte: http://cdn.calciomercato.com
Si lavora al ritorno di Crisetig. Fonte: http://cdn.calciomercato.com

Nonostante però Ursino abbia dichiarato che prima in mezzo si voglia fare un innesto di esperienza, pare che l'obiettivo numero uno adesso sia Lombardi della Lazio, che però sta in queste ore cedendo Cataldi, da valutare perciò la volontà di Lotito di lasciar andare il ragazzo. Probabilmente dunque gli squali cercheranno di chiudere prima uno tra Pulgar e Crisetig. Attenzione a Grassi del Napoli, che aveva stupito tutti all'Atalanta e ora in Campania non ha spazio. Potrebbe essere un colpo importante per il centrocampo di Nicola dato che il ragazzo ha anche numerose presenze nelle giovanili della Nazionale. Paice infine sempre Seck per la fascia, ma anche qui bisogna valutare la volontà della Roma e del ragazzo di fare un'esperienza in un club che cercherà di bissare il miracolo salvezza.

La squadra intanto oggi si è riunita a Crotone, dove svolgerà i primi allenamenti, prima di partire venerdì per Moccone, sulla Sila. Questi i convocati:

Portieri: Alex CORDAZ (1983), Marco FESTA (1992), Aniello VISCOVO (1999);

Difensori: Marco CAPONE (1999), Federico CECCHERINI (1992), Dos Santos CLAITON (1984), Giuseppe CUOMO (1998), Noe DUSSENNE (1992), Mirko ESPOSITO (1996), Bruno MARTELLA (1992), Mario SAMPIRISI (1992);

Centrocampisti: Maxwell ACOSTY (1991), Francesco Marco ARALDO (1999), Andrea BARBERIS (1993), Giuseppe BORELLO (1999), Oliver KRAGL (1990), Andrea NALINI (1991), Marcus ROHDEN (1991), Adrian STOIAN (1991), Cazim SULJIC (1996),

Attaccanti: Ante BUDIMIR (1991), Andrej KOTNIK (1995), Nwankwo SIMY (1992), Aleksandar TONEV (1990).

Calcio