Hellas Verona, sempre calda la pista Kean. Oggi arriva Felicioli

Il baby attaccante nativo di Vercelli è il primo nome sulla lista della spesa del direttore sportivo Filippo Fusco. Oggi Felicioli apporrà la firma sul contratto e diventerà un nuovo calciatore gialloblù.

Hellas Verona, sempre calda la pista Kean. Oggi arriva Felicioli
Hellas Verona, sempre calda la pista Kean. Oggi arriva Felicioli

L'Hellas Verona non intende più fermarsi. Dopo aver piazzato i colpi ad effetto all'inizio della settimana scorsa (Cerci e Cassano), che hanno comportato un aumento dell'entusiasmo tra il popolo veronese, la dirigenza gialloblù continua a lavorare sull'obiettivo Moise Kean, attaccante diciassettenne di scuola Juve, che ha già esordito in Serie A con la maglia bianconera, realizzando anche un gol nell'ultima giornata dello scorso campionato, al Dall'Ara di Bologna.

La Vecchia Signora è intenzionata a cedere il suo gioiellino in prestito, per garantirgli, in un'altra squadra di Serie A, di rango minore, un maggior minutaggio. L'attaccante ha appena rinnovato il contratto fino al 2020, ed i bianconeri hanno già dato l'ok all'ipotesi prestito. Un'esperienza che possa far maturare il ragazzo, prima di far rientro alla casa madre ed intraprendere la carriera con la Juventus. Questa è l'intenzione del club campione d'Italia. E Verona è una piazza che potrebbe rivelarsi ad hoc per il calciatore. Resta comunque da battere la concorrenza di altre pretendenti, tra cui il Bologna che punta con decisione al ragazzo originario di Vercelli. Per completare l'attacco, la società scaligera ha puntato gli occhi anche su Lucas Boyè, duttile attaccante argentino che si è messo in luce tra le fila del Torino, lo scorso anno, quando impiegato da Sinisa Mihajlovic. E' un'idea nuova, al momento in piedi non c'è una vera e propria trattativa, ma i buoni rapporti tra le due società potrebbero favorire la fioritura del negoziato, considerato anche il fatto che l'argentino al Torino troverebbe poco spazio, chiuso da Iago Falque, Adem Ljajic e dal nuovo acquisto Alex Berenguer.

Lucas Boyè in azione contro il Crotone. Fonte: Getty Images
Lucas Boyè in azione contro il Crotone. Fonte: Getty Images

Da un obiettivo di mercato all'altro, oggi è il giorno di Gian Filippo Felicioli. Venerdì scorso, il terzino ex Ascoli ha sostenuto le visite mediche, tuttavia per rendere ufficiale il trasferimento del calciatore scuola Milan son dovuti trascorrere dei tempi tecnici prima che il diretto interessato potesse apporre la sua firma sul contratto. Questo, con ogni probabilità, avverrà oggi e quindi Felicioli avrà il via libera per raggiungere i suoi nuovi compagni di squadra nel ritiro di Primiero. L’arrivo del terzino Felicioli sarà in prestito biennale dal Milan con diritto di riscatto fissato a 3 milioni di euro.