Crotone: in difesa piacciono Ajeti e Mladenovic, Bueno per l'attacco

I calabresi puntano Gonzalo Bueno, esterno di proprietà del Kuban Krasnodar. In difesa, Mladenovic ed Ajeti.

Crotone: in difesa piacciono Ajeti e Mladenovic, Bueno per l'attacco
Source photo: toronews

Il Crotone accelera sul mercato, pensando a due profili per rinforzare la difesa. Dopo aver completato il ritorno di Marcello Trotta, i rossoblu avrebbero messo nel mirino l'ex Frosinone Arlind Ajeti, reduce da una perentesi affatto positiva con la maglia del Torino. Già rodato nella massima serie calcistica italiana, nonostante lo scarso minutaggio in granata, Ajeti arricchirebbe il pacchetto difensivo calabrese, che potrebbe perdere a breve Claiton dos Santos, particolarmente ricercato dal Palermo, in Serie B. Sull'out mancino, è forte la pressione per Filip Mladenovic, che con lo Standard Liegi ha trovato pochissimo spazio. Una scommessa, che potrebbe però rivelarsi vincente.

In attacco, si stringe per Gonzalo Bueno, attaccante ex Defensor Sporting Club molto duttile tatticamente, utile sia come prima punta che come esterno sinistro. Di proprietà del Kuban Krasnodar, l'uruguayano si inserirebbe perfettamente nel 4-3-3 pensato da Davide Nicola, affiancando Ante Budimir e Marcello Trotta. Prelevabile a pochissimo prezzo, il ragazzo di Montevideo si inserirebbe in una politica economica accorta ed oculata, da parte degli Squali, pronti a rinforzare la rosa in modo da affrontare, al meglio, la difficile prossima stagione. 

Calcio