Sassuolo, è 1-1 contro l'Eintracht Francoforte: Matri-goal per il pareggio

Il Sassuolo non va oltre il punteggio di 1-1 contro l'Eintracht Francoforte. Assist di Berardi sul goal di Matri.

Sassuolo, è 1-1 contro l'Eintracht Francoforte: Matri-goal per il pareggio
U.S. Sassuolo

Il Sassuolo, tra campo e mercato, continua a prepararsi in vista degli impegni ufficiali. Ieri c'è stato il test amichevole contro l'Eintracht Francoforte, compagine tedesca allenata da Niko Kovac in vantaggio dal punto di vista della preparazione fisica.

La prima conclusione parla tedesco con Haller, tiro che termina abbondantemente a lato. Il Sassuolo risponde al 22’ con un diagonale di Falcinelli messo in angolo dal piede di Zimmermann. Dieci minuti dopo, però, l’Eintracht passa in vantaggio con un gran calcio di punizione calciato da Gacinovic, con la palla che passa fra la barriera e si infila alla destra di Consigli. La squadra di Bucchi colleziona diverse azioni importanti in fase offensiva, ma gli avversari si chiudono bene e chiudono il primo tempo in vantaggio di una rete. Nella ripresa, assistiamo ai classici e doverosi cambi che con il passare del tempo si riveleranno importanti per il pareggio: ottima azione di Iemmello in area, palla a Berardi che con un delizioso assist libera Matri, bravo spiazza il portiere avversario con freddezza. Nel finale, il Sassuolo rischia di subire il goal della beffa con Da Costa, ma a tenere in vita i neroverdi è un grande intervento di Pegolo. E' stato un test match con diverse indicazioni positive per Bucchi: il reparto offensivo inizia ad ingranare, con Berardi, Iemmello e Matri che stanno facendo molto bene in questo ritiro. Da rivedere qualche meccanismo difensivo, ma probabilmente è solamente una questione di condizione.

Marcatori: 32' Gacinovic, 70' Matri

SASSUOLO: Consigli (46' Pegolo); Lirola (46' Gazzola), Cannavaro (46' Letschert), Acerbi (46' Ferrari), Peluso (46' Adjapong); Biondini (46' Frattesi, 66' Matri), Magnanelli (46' Missiroli), Duncan (60' Sensi); Politano (60' Ricci), Falcinelli (46' Iemmello), Ragusa (46' Berardi).
A disp: Pomini, Erlic, Cassata, Pierini, Scamacca. All. Cristian Bucchi

EINTRACHT FRANCOFORTE: Zimmermann, Fernandes, Haller, Gacinovic (59' Barkok), Besuschkow (85' Blum), Abraham, Hasebe, Chandler, Ordonez (59' Da Costa), Hrgota, Tawatha (69' Willems). A disp: Hradecky, Jovic, Russ, Knothe, Dadashov. All. Niko Kovač

E il mercato? Al'orizzonte sono in arrivo altri acquisti. In dirittura d'arrivo l'operazione Goldaniga con il Palermo, club siciliano pronto ad incassare una cifra intorno ai 4 milioni di euro. Sempre ai rosanero, è stato ceduto l'esperto Pomini, mentre si aspettano notizie per quanto riguarda Antei. Falcinelli e Duncan, invece, sono espressamente stati richiesti da diverse squadre di Serie A: Sampdoria e Torino alla finestra per l'attaccante, ma il presidente Squinzi non intende smuoversi dalla doppia cifra. Se il Sassuolo venderà Falcinelli, proverà ad affondare in maniera decisa per Favilli, attaccante della Juventus in prestito all'Ascoli e reduce da un grande Mondiale U19. Dal Torino, invece, è arrivata l'offerta ufficiale di 15 milioni di euro per Duncan: la società ne chiede 18-20, ma le parti potrebbero accordarsi anche con l'inserimento di qualche contropartita.

Calcio