Serie B - Novara all'ultimo respiro, bene l'Entella, trionfa l'Empoli

La squadra di Corini passa solo al 94' contro il Cittadella, mentre i liguri passano per 3-1 sulla Ternana. L'Empoli fa 3-0 contro il Parma, pareggiano invece Cremonese e Carpi (1-1), Brescia e Pro Vercelli (0-0).

Serie B - Novara all'ultimo respiro, bene l'Entella, trionfa l'Empoli
Serie B - Novara all'ultimo respiro, bene l'Entella, trionfa l'Empoli

Anche questo sabato torna in campo  la Serie B 2017/18: spazio per tutte le 22 squadre nella quarta tappa del lunghissimo calendario stagionale. Tutte alle 15:00 le partite del sabato pomeriggio: dopo avervi raccontato del pari tra Foggia e Palermo, della pirotecnica vittoria interna del Frosinone sul Bari, del 2-2 tra Salernitana e Pescara e del netto 3-0 del Perugia sul Parma, andiamo ad analizzare gli altri incontri che si sono svolti poche ore fa.

Smuove finalmente la classifica, alla quarta giornata, la Pro Vercelli, che riesce ad inchiodare il Brescia sullo 0-0 in una partita comandata dalle rondini, mai abbastanza pericolose da sbloccare una sfida imballata. Sempre pari, ma con gol, tra Cremonese e Carpi: entrambe rimangono aggrappate alla cima della classifica, con gli emiliani a dividere la testa con Perugia e Frosinone ed i lombardi ad inseguire a -3. L’illusione per i padroni di casa arriva subito con Brighenti, a segno al primo minuto, ma il solito Mbakogu, col secondo gol in campionato, decide la gara poco dopo la mezz’ora. Continua la striscia positiva invece l’Empoli, che centra la seconda vittoria stagionale, sull’Ascoli, dopo aver rimesso in piedi la rocambolesca gara col Palermo la settimana scorsa. 3-0 al Castellani, col dominio toscano concretizzato da Donnarumma e Caputo a cavallo del’intervallo, mentre il sigillo arriva, dopo due minuti dall’ingresso in campo, da Nikola Ninkovic.

Vince, in casa, anche il Novara: partita combattutissima contro l’ottimo Cittadella, che con onore si trascina praticamente fino al fischio finale. La difesa tiene bene per respingere gli attacchi del trio Macheda-Da Cruz-Orlandi, ma Corini può fare festa praticamente all’ultimo secondo: è Di Mariano, su assist di Ronaldo, a regalare i tre punti al Novara. Cade in trasferta, e perde il passo delle prime, invece, la Ternana: prima vittoria stagionale per l’Entella, che con il 3-1 casalingo si tira fuori dalle sabbie mobili degli ultimi posti. Sblocca Eramo dopo appena tre minuti, Montalto risponde alla mezz’ora, ma i primi 15 minuti del secondo tempo sono decisivi: prima Luppi su suggerimento di Troiano, poi la sfortunata autorete di Gasparetto regalano la vittoria ai liguri.