Hellas Verona - Setti indica la via

Dopo il pari con il Torino, l'Hellas insegue la prima affermazione.

Hellas Verona - Setti indica la via
Hellas Verona - Setti indica la via

Dopo sette giornate, il Verona si trova nei bassifondi della massima serie. Tre punti all'attivo, frutto di tre pareggi e quattro sconfitte. Proprio da un pari, in rimonta, riparte l'Hellas, forte del risultato maturato a Torino, su un campo difficile, contro gli uomini di Mihajlovic. La prestazione nel primo tempo, i gol nella ripresa, esito giusto, aldilà dello svolgimento della gara. Sensazioni confortanti in una stagione fin qui avara di soddisfazioni. Il presidente Setti, a Radio Verona, mostra moderato ottimismo, mette in conto le difficoltà, figlie di un salto di categoria e di una rosa piuttosto giovane, ancora da amalgamare. 

"Le prime partite hanno evidenziato il nostro essere giovani, la nostra spinta è sicuramente l'entusiasmo che il pubblico non manca mai di dimostrare. I conti si fanno alla fine, abbiamo una squadra con molti ragazzi che hanno bisogno di crescere e per questo è necessario del tempo. La rosa ha indubbiamente un buon potenziale, per ora le cose vanno tutto sommato come previsto: ce la giocheremo fino alla fine con circa nove squadre, delle quali per ora ne abbiamo affrontata una sola"

Il n.1 rinvia al prossimo appuntamento, nel posticipo di lunedì il Verona attende il Benevento, un vero e proprio incrocio salvezza. Vincere per sfatare il tabù Serie A, vincere per staccare una diretta concorrente e mettere fieno in cascina. Fermata fondamentale, non decisiva, la società punta a "conoscere" la squadra, a tracciare un bilancio veritiero, prima di intervenire probabilmente a gennaio per puntellare la rosa e consolidare la presenza nel massimo campionato italiano. 

"La gara di lunedì? Sarà determinante, anche se non dipenderà certo tutto da quella. Le aspettative sono alte, ma ad ora ci importa maggiormente vedere come gioca la squadra, cosa succede durante le gare, solo così si potrà avere un'idea del vero valore del collettivo. Il risultato non è sufficiente per tirare le somme, non sempre rispecchia la realtà dei fatti. La speranza è che il Verona mostri in campo ciò di cui è capace, sarà questa la chiave per vincere."

Fonte dichiarazioni Hellas Verona Twitter

Calcio