Atalanta - Chievo, le ultime

Il Chievo è ampiamente salvo e, grazie ai 48 punti raccolti, ha conquistato un sorprendente ottavo posto. Per l'Atalanta, invece, manca davvero poco al traguardo della salvezza matematica. Dopo 14 gare senza vittorie da inizio dicembre a marzo, i nerazzurri hanno conquistato due vittorie fondamentali con cui ora sono tredicesimi a pari merito con l'Udinese. La partita di oggi potrebbe chiudere ogni discorso relativo alla permanenza in Serie A.

Atalanta - Chievo, le ultime
Chievo Verona, repubblica.it
Atalanta
Chievo
Atalanta: (4-2-3-1) Sportiello; Masiello, Toloi, Paletta, Dramè; Cigarini, De Roon; Kurtic, Diamanti, Gomez; Borriello Panchina: Radunovic, Bellini, Stendardo, Conti, Brivio, Djimsiti, Freuler, Raimondi, D'Alessandro, Migliaccio, Gakpè, Monachello Allenatore: Reja
Chievo : (4-3-1-2) Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Hetemaj; Pepe; Meggiorini, Inglese Panchina: Seculin, Bressan, Sardo, Spolli, Costa, Radovanovic, Pinzi, Birsa, Pellissier, Ninkovic, Floro Flores, M'Poku Allenatore: Maran
ARBITRO: Cervellera (ITA)

Dopo il prezioso pareggio di mercoledì sera al "Barbera" contro il Palermo, all'Atalanta manca davvero poco per festeggiare la salvezza. La squadra, dopo mesi difficili e anche grazie a un Borriello in più, si è ritrovata ed è risalita in classifica. Vincere oggi è fondamentale. Mentre il Chievo, che tre giorni fa ha surclassato il Frosinone con un netto e inequivcabile 5-1, non intende fermarsi e di qui a fine campionato continuerà sicuramente a stupire. Si attande, dunque, un match interessante. 

ATALANTA - Reja può contare sul rientro di Jasmin Kurtic dopo il turno di squalifica. Lo sloveno, in vantaggio su D'Alessandro, giocherà esterno nel 4-2-3-1 assieme a Diamanti e al Pupu Gomez, quest'ultimo in un grande momento di forma. In attacco confermatissimo Borriello, autore di 3 gol nelle ultime 2 gare. Ancora assente l'infortunato Pinilla, che potrebbe tornare direttamente per il prossimo campionato. Altro recupero è quello di Masiello indifesa, che agirà al posto di Bellini. Per il resto, Sportiello tra i pali e in difesa, da destra a sinistra, spazio a Masiello, Paletta, Toloi - in vantaggio su Conti - e Dramè. Mentre in mediana ci saranno Cigarini e De Roon.

CHIEVO - Maran, che recupera Cacciatore e Gamberini, potrebbe operare un mini turnover: in attacco dovrebbero giocare dall'inizio Inglese e Maggiorini al posto di Floro Flores e Pellissier, e sulla trequarti non è da escludere l'impiego di Simone Pepe per Birsa. Altro dubbio riguarda il ruolo di mezzala destra, con Pinzi che contende una maglia da titolare a Castro. Il modulo è sempre il 4-3-1-2 con Bizzarri in porta e Cacciatore, Gamberini, Cesar e Gobbi in difesa. A centrocampo, oltre al ballottaggio Pinzi-Castro, ci saranno Rigoni e Hetemaj.