Risultato finale Atalanta - Cagliari in (2-0): Sempre Gomez! Altri 3 punti per la Dea

Risultato finale Atalanta - Cagliari in (2-0): Sempre Gomez! Altri 3 punti per la Dea
Gomez e Borriello, i capocannonieri delle due squadre fino ad oggi  | VAVEL.com
Atalanta
2 0
Cagliari
Atalanta: Berisha; Masiello (Zukanovic al 60'), Caldara,Toloi; Conti, Kurtic, Freuler, Spinazzola; Kessie (Cristante all'81'); Petagna, Gomez (Mounier all'89')
Cagliari: Rafael; Pisacane, Ceppitelli (Ionita all'83), Bruno Alves, Capuano (Serra al 78); Isla, Dessena (Miangue al 70'), Tachtsidis; Barella, Di Gennaro; Borriello
SCORE: 1-0, Gomez al 4'. 2-0, Gomez al 16'
ARBITRO: Claudio Gavillucci di Latina. Ammoniti: Ceppitelli (C), Masiello (A), Barella (C), Kurtic (A), Spinazzola (A)
NOTE: Stadio Atleti Azzurri d'Italia

Continua a sognare l'Atalanta di Gasperini, vittoria importante sul Cagliari, maturata nei minuti iniziali del match con la doppietta del Papu Gomez, mattatore di giornata. Cagliari troppo arrendevole nel primo tempo, anche a causa delle troppe assenze in avanti. Unica nota positiva il rientro di Ionita. Per oggi è tutto, un saluto da Efrem Girotto e da tutta la redazione di Vavel Italia!

FINISCE QUI, L'ATALANTA SI IMPONE PER 2-0 SUL CAGLIARI

93' RAFAEL! Miracolo su Petagna, arrivato al tiro dopo un'incursione centrale solitaria

90' quattro minuti di recupero assegnati da Gavillucci 

89' Torna a vedere il campo Mounier, standing ovation meritatissima per Gomez, mattatore del match anche oggi

86' Kurtic! Salva Bruno Alves immolandosi sulla conclusione. Pochi istanti prima Rafael miracoloso sul destro ravvicinato di Cristante

85' Gran chiusura di Bruno Alves su Conti, angolo per l'Atalanta sfruttato male dagli orobici

83' Spazio anche per Ionita! Torna dopo il lungo infortunio il centrocampista moldavo. Subito fallo guadagnato e giallo per Kurtic il quale aveva provato a colpirlo con una tacchettata

81' Esordio casalingo per Cristante. Esce Kessiè, buon'impatto per l'ivoriano, al rientro dopo la Coppa d'Africa

79' Cambio per gli ospiti, dentro Serra, classe '97 all'esordio in A, fuori Capuano

78' Kessiè! Buona iniziativa del centrocampista ivoriano che rientra sul sinistro ma il suo tiro viene respinto da Rafael

75' Infortunio per Barella. Dolore al ginocchio per il giovane sardo che sembra però poter continuare

72' Occasione sprecata da Tachtsidis che non calcia e cerca invece un improbabile apertura verso Capuano

70' Dentro Miangue, fuori Dessena nel Cagliari

65' Poche emozioni in questa fase di partita, i padroni di casa fanno girare il pallone 

62' Entrata durissima di Conti su Capuano! Scivolata in ritardo, graziata ancora una volta l'Atalanta

60' Cambio per Gasperini, fuori Masiello per Zukanovic 

60' Ammonito Barella. Entrata a fermare il contropiede di Kessiè, giallo forse eccessivo.

58' Berisha! Respinge coi pugni la punizione verso la porta del numero 8 rossoblù

58' Entra in partita Di Gennaro, numero su Masiello che lo stende, giallo per lui

58' Murata dalla barriera la conclusione di Bruno Alves. 

57' Graziato Kessiè, brutto pestone su Di Gennaro. Punizione dalla sinistra per gli ospiti

55' Kurtic di testa! Palla alta di poco dopo il bel cross di Gomez

54' Continua a regalare giocate Gomez, che costringe Ceppitelli al fallo. Giallo per il cagliaritano.

53' Contropiede sprecato dall'attacco atalantino, Petagna incespica sul pallone e non riesce a concludere dopo la bella combinazione con Kessiè

52' Buona iniziativa di Borriello, cross che non trova però alcun compagno. Bravo poi Pisacane a guadagnarsi l'angolo. 

50' Fermato in posizione irregolare Borriello lanciato verso Berisha. Tanti dubbi sulla decisione di Gavillucci, sembrava in linea con Masiello il numero 22 del Cagliari sul bel pallone di Di Gennaro

49' Nulla di fatto sull'angolo, dolorante Borriello che si tocca ora la caviglia sinistra. Zoppica vistosamente in questo momento il centravanti rossoblù

47' Sale il Cagliari, corner per i rossolù

46' INIZIA IL SECONDO TEMPO! Palla ai padroni di casa

Rientrano in campo le due formazioni, tutto pronto per la ripresa delle ostilità a Bergamo

Miangue e Serra a scaldarsi, poche alternative in avanti per Rastelli che potrebbe lanciare nella mischia il giovane attaccante sardo

Gomez a Sky: "Il Cagliari è insidioso, dobbiamo stare attenti fino alla fine. Bel gol, ma sono stato fortunato sulla leggera deviazione"

Prima frazione di gioco letteralmente dominata dai padroni di casa, andati subito in vantaggio con una grandissima azione e mai in difficoltà contro un Cagliari troppo arrendevole

45' FINISCE IL PRIMO TEMPO! Due a zero per l'Atalanta, decisiva la doppietta del Papu Gomez, a segno con una magia in occasione della seconda rete

42' Ha preso campo il Cagliari che sta però commettendo troppi errori al momento del passaggio decisivo

Punizione tagliata di Gomez, spizzata di Masiello e palla che arriva al centravanti orobico che non inquadra la porta

39' Petagna si divora il 3 a 0 da pochi passi! 

36' Errore di Borriello! Bel pallone di Dessena in profondità, il centravanti napoletano prova la conclusione aerea ma non riesce ad impattare il pallone. Si tocca il ginocchio il numero 22 rossoblù

35' Leggermente aumentato il pressing rossoblù in questi minuti. 

34' Altra magia del Papu che trova Petagna, anticipato da Ceppitelli

32' Stacca Borriello più in alto di tutti, colpo di testa debole e centrale parato da Berisha

32' Punizione in zona bandierina per il Cagliari, bravo Tachtsidis a guadagnarsela

31' Brutti errori in fase di impostazione da una parte e dall'altra, per Ceppitelli e Masiello

30' Prima mezz'ora a marchio orobico, Cagliari che prova a guadagnare metri in questa fase di gioco

27' Primo angolo del match per il Cagliari, nessun pericolo però sul cross di Di Gennaro

26' Rischia il giallo anche Spinazzola, entrata in ritardo su Di Gennaro

26' Buona discesa di Conti sulla destra, chiuso però da Capuano al momento del cross

25' Troppa libertà per Gomez, brutto lavoro del centrocampo rossoblù fino a questo momento

23' Brutta entrata di Kessiè su Barella, graziato dal cartellino l'ivoriano in quest'occasione

22' Solo Atalanta in campo, il Cagliari non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Berisha

19' Palla fantastica di Gomez per Petagna, il centravanti nerazzurro però non controlla bene e viene chiuso da Bruno Alves

18' Problemi per Borriello. Il centravanti ha chiesto aiuto alla panchina durante la pausa per il gol di Gomez

16' Gol pazzesco dell'argentino che riceve palla sulla sinistra, rientra sul destro e pennella un destro a giro che si insacca all'incrocio dei pali alla sinistra di Rafael

16' GOMEZ! Due a zero Atalanta!

15' Numero di Di Gennaro a metà campo, buona trama di gioco del Cagliari ma nessun pericolo per la retroguardia dei padroni di casa

14' Prime indicazioni di Rastelli, letteralmente infuriato coi suoi per il poco pressing effettuato dai rossoblù.

11' Buon giropalla del Cagliari ora, orobici che però pressano altissimi impedendo lo sviluppo delle azioni offensive sarde

10' Accelerazione di Freuler sulla sinistra, scarico su Gomez che calcia malamente dal limite. Solo l'Atalanta in campo in questi primi minuti.

8' Buona iniziativa di Spinazzola, conclusione rimpallata col corpo da Dessena. Sullo sviluppo dell'azione è impreciso il traversone di Gomez

5' Cagliari che prova subito a raggiungere il pareggio, fermato Isla in fuorigioco su bel suggerimento di Barella

4' PAPU GOMEZ! Vantaggio orobico, azione avviata dall'argentino, cambio di campo su Kurtic che appoggia per l'accorrente Conti, bravo a pescare nuovamente Gomez che non sbaglia da pochi passi

3' Aumenta la pioggia, terreno però in perfette condizioni. I padroni di casa fanno girare il pallone in attesa di trovare spazi

15:02 INIZIA LA PARTITA! Subito sardi in possesso di palla 

15:00 Squadre schierate in mezzo al campo, tanti applausi per Marco Borriello, ex della partita, amato dai tifosi bergamaschi

14:55 Pioggia intensa oggi a Bergamo, squadre in procinto di entrare in campo

14:50 Rivediamo le formazioni ufficiali, quando mancano ormai solamente 10 minuti al calcio d'inizio.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessie, Freuler, Spinazzola; Kurtić; Petagna, Gomez. Allenatore: Gian Piero Gasperini

Cagliari (4-3-2-1):Rafael; Pisacane, Ceppitelli, Bruno Alves, Capuano; Isla, Dessena, Tachtsidis; Barella, Di Gennaro; Borriello. Allenatore: Massimo Rastelli

14:45 Alessandro Deiola a Sky: "Sono felice di essere tornato, ho trovato una squadra determinata, vogliamo fare punti oggi e in generale in trasferta".

14:30 Arriva intanto il finale da San Siro: la Samp batte il Milan per 1 a 0!

14:25 Tutto confermato nello schieramento di Gasperini. Mossa a sorpresa invece per Rastelli che lascia in panchina Sau, schierando il solo Borriello in avanti.

14:20 Arrivano finalmente le formazioni ufficiali!

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessie, Freuler, Spinazzola; Kurtić; Petagna, Gomez. Allenatore: Gian Piero Gasperini

Cagliari (4-3-2-1):Rafael; Pisacane, Ceppitelli, Bruno Alves, Capuano; Isla, Dessena, Tachtsidis; Barella, Di Gennaro; Borriello. Allenatore: Massimo Rastelli

14.15 Rastelli non è però stato da meno: "Voglio un risultato positivo" ha affermato nella giornata di ieri

14:15 Obiettivo vittoria per i padroni di casa, come confermato ieri in conferenza stampa da Gasperini

13:55 Eccoci finalmente collegati cari amici di Vavel Italia!

Buona domenica a tutti amici lettori di Vavel Italia e benvenuti alla diretta scritta live ed di Atalanta-Cagliari, match valido per il 24esimo turno del campionato di Serie A TIM 2016-2017. Arbitro di oggi il signor Gavillucci, che darà il via alla gara alle ore 15:00.

QUI ATALANTA

L'Atalanta di Gasperini arriva dal pareggio di Torino per 1 a 1, arrivato al termine di una gara obiettivamente dominata dagli orobici, imprecisi sotto porta e salvati dal quinto gol stagionale di Andrea Petagna. Obiettivo per i padroni di casa quindi tornare a vincere, subito una buona opportunità per farlo davanti al proprio pubblico.

Kessiè, pronto a riprendersi il centrocampo (Tuttosport)

Torna dopo una lunga assenza Kessié fra i nerazzurri. Il centrocampista è appena tornato da una deludente Coppa d'Africa e con tutta probabilità sarà gettato nella mischia dal primo minuto da Gasperini. L'ivoriano è pronto a riprendersi il centrocampo.

Pochi i dubbi per l'allenatore dell'Atalanta: in porta Berisha, nonostante Gollini scalpiti per un posto negli undici, in difesa Zukanovic e Masiello si giocano il posto a fianco di Caldara e Toloi, con l'italiano leggermente avvantaggiato. A trequarti campo come detto riecco Kessiè, alle spalle di Gomez e Petagna mentre a centrocampo dovrebbero esserci Conti, Freuler, Kurtic e Spinazzola.

QUI CAGLIARI

Il Cagliari di Rastelli arriva dal deludente pareggio casalingo contro il Bologna, arrivato al termine di una gara giocata in maniera quasi perfetta. Salvezza vicina per i sardi, l'obiettivo è ora evitare di cadere nel dimenticatoio in questo finale di stagione, per questo serve tornare a vincere.

Marco Sau, alla ricerca di riscatto

Per farlo, oltre alle reti del solito Borriello, potrebbero servire le reti di Marco Sau, intervistato in settimana e voglioso di tornare a convincere i tifosi rossoblù. Una vittoria proietterebbe i sardi a 30 punti, sempre tanti dalle zone nobili della classifica ma in piena corsa per un posto fra le prime dieci.

Rastelli deve fare a meno del neoarrivato Ibarbo, in cerca della giusta condizione fisica, ma anche di Farias e Padoin, ancora ai box dopo gli infortuni subiti nelle scorse settimane. Squalificato Joao Pedro, torna però Barella, pronto a riprendersi il Cagliari dopo il turno di squalifica.

Pochi dubbi anche per Rastelli, Rafael in porta, difesa composta da Pisacane, Bruno Alves, Ceppitelli e Capuano, confermato dal tecnico rossoblu in conferenza stampa. Tachtsidis in mediana, linea a quattro alle spalle di Borriello composta da Isla, Di Gennaro, Barella e Sau.

Nicolò Barella, al rientro dalla squalifica

 ALL'ANDATA

Poco da fare per i padroni di casa odierni all'andata. I sardi si imposero al Sant'Elia con un netto 3 a 0, con doppietta di Borriello e rete di Marco Sau. Era però un'altra Atalanta, e battere il Cagliari al Sant'Elia, quest'anno, è stato difficile quasi per tutti.