Atalanta, un punto importante per continuare a sognare

L'Atalanta non riesce a vincere in casa contro la Fiorentina, ma allunga la sua striscia di risultati utili consecutivi. E' 0-0 all'Atleti Azzurri d'Italia.

Atalanta, un punto importante per continuare a sognare
Photo by" La Gazzetta dello Sport"

L'Atalanta non va oltre lo 0-0 contro la Fiorentina, ma per Giampiero Gasperini prosegue la striscia di risultati utili consecutivi. La squadra non cade dal 15 gennaio, match perso all'Olimpico contro la Lazio. Da quel risultato in poi 5 vittorie e 2 pareggi che hanno lanciato i bergamaschi al quarto posto in classifica con solamente cinque punti di distanza dal terzo posto occupato dal Napoli. 

Quest'oggi la squadra è stata meno cinica del solito sottoporta, ma la prestazione va comunque apprezzata sotto l'aspetto dell'intensità. Il terzetto difensivo composto da Toloi, Caldara Masiello ha garantito ancora una volta grande solidità, con il brasiliano che è stato autore di una buonissima marcatura su un cliente scomodo come Kalinic. Ottimo lavoro anche sulle fasce con i vari Conti Spinazzola che hanno messo in grande difficoltà gli attacchi di Chiesa e i difensori avversari. Grande performance offerta dall'esterno in prestito dalla Juventus che ha macinato una quantità infinita di chilometri sull'out di sinistra lasciando pochissimo spazio ai fantasisti viola. In mezzo al campo classica e consueta prova di sostanza e quantità da parte di Kurtic, mentre Freuler si è reso pericoloso con un destro preciso e angolato che ha costretto Tatarusanu a rifugiarsi in calcio d'angolo. Positiva la prova di Gomez, mentre D'Alessandro non è riuscito ad incidere più di tanto ed è stato anche sostituito da Grassi ad inizio ripresa. Neanche Petagna ha brillato: il centravanti ha sì dato una grande mano alla squadra, ma è stato meno preciso del solito nel concludere l'ultimo passaggio. Tutto sommato è stata una partita ben giocata dall'Atalanta, ma oggi la differenza l'ha fatta la poca cattiveria nel concretizzare le numerose azioni che sono state create. 

Nel post match Toloi non si sente affatto afflitto visto che l'Atalanta ha comunque strappato un punto importante contro la Fiorentina, squadra in difficoltà ma con un buonissimo organico a disposizione:

"Punto importante, è vero che abbiamo giocato in casa e volevamo vincere ma abbiamo affrontato un avversario molto difficile. Dispiace non aver trovato il gol, ma questo è un punto molto importante per noi. Abbiamo creato anche buone opportunità, Tatarusanu ha fatto belle parate. Europa? Si, è un punto importante perchè arriva contro un avversario difficile come la Fiorentina".

Anche Gasperini è intervenuto ai microfoni. Per il tecnico è un punto importante, ma c'è rammarico per non aver finalizzato le occasioni create.

“C’è un po’ di rammarico perchè con un po’ più di precisione negli ultimi metri potevamo vincere la gara, ma è un ottimo punto perchè la Fiorentina è molto forte. Sono a dieci punti da noi ed è un ottimo risultato. Quando approcciamo le partite come oggi significa che possiamo giocare a certi livelli. All’inizio avevamo un po’ di incertezza nel pressing alto, quindi la qualità della Fiorentina è venuta fuori.”

Atalanta Bergamasca Calcio