Atalanta-Sassuolo in Serie A 2016/17 (1-1)

Atalanta-Sassuolo in Serie A 2016/17 (1-1)
ATALANTA
1 1
SASSUOLO
ATALANTA: Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti (Meunier, min. 69) Cristante Freuler Spinazzola (Grassi, min. 46); Kurtić (D'Alessandro, min. 55) Petagna Gomez.
SASSUOLO: Consigli; Adjapong, Cannavaro, Acerbi, Dell'Orco; Pellegrini, Sensi (Duncan, min. 62), Missiroli; Berardi, Defrel (Politano, min. 33), Ragusa (Peluso, min. 79).
SCORE: 0-1, min. 35, Pellegrini. 1-1, min. 73, Cristante.
ARBITRO: Rizzoli (ITA). Ammoniti: Cristante (min. 26), Petagna (min. 28), Cannavaro (min. 76), Gomez (min. 80), Missiroli (min. 89), Duncan (min. 91), Berardi (min. 94)
NOTE: Stadio Atleti Azzurri d'Italia, gara valida per la Serie A 2016/17.

Antobio Abate ringrazia i suoi appassionati lettori, dandovi appuntamento ai prossimi impegni targati Vavel!

Una buona prova, da parte dei neroverdi, che imbrigliano a più riprese l'Atalanta, soffrendo solo durante l'assedio finale. Ai punti avrebbero vinto però gli Orobici, che hanno avuto almeno tre grandi chance per segnare, oltre logicamente la marcatura vincente di Cristane. I nerazzurri abbandonano ormai ufficialmente i sogni Champions, mantenendosi pienamente in corsa per l'Europa League. Migliore in campo per i padroni di casa, Gomez. Per gli ospiti in evidenza Acerbi. 

FINISCE QUI! Pari tra Atalanta e Sassuolo! 

94' - Ammonito Berardi, anche lui diffidato. 

93' - Ultime manovre per l'Atalanta, cross di D'Alessandro non sfruttato da Grassi. 

91' - Cross di D'Alessandro, Meunier manda alto. Ammonito, intanto, Alfred Duncan per un fallo sul Papu. 

Cinque minuti di recupero. 

89' - Ammonito Missiroli per un fallo su Gomez. 

87' - MEUNIER! Cross di Gomez, spizza Petagna sull'ex Bologna, che non riesce a stoppare!

86' - Zoppicante Berardi, momentaneamente fuori dal campo. 

85' - Fallo di Toloi su Berardi, davvero una spina nel fianco per i tre orobici. 

83' - Tocco di Petagna per D'Alessandro, i difensori ospiti si rifugiano in corner. 

82' - Berardi prova il filtrante! Brividi per l'Atalanta. Squadre lunghissime ora. 

81' - Problemi al ginocchio per Masiello, che prova a stringere i denti e a restare in campo. 

80' - Fallo di Gomez su Missiroli. Ammonito il Papu. Era diffidato, salterà la sfida contro la Roma!

Sassuolo che dovrebbe disporsi con il 3-5-2. 

79' - Fuori Ragusa per Peluso. Si copre Di Francesco!

76' - CALDARA! Filtrante precisissimo di Petagna sugli sviluppi della punizione, il difensore apre poco il piattone e permette a Consigli di mettere in corner!

76' - Brutto fallo di Cannavaro su Gomez involato a rete. Ammonito l'ex Napoli. Intervento evitabile, troppa foga per il giocatore ospite. 

75' - D'Alessandro sta bruciando l'out destro, a conferma di una voglia di giocare non da poco. 

74' - GRASSI! Altro assist del Papu, piattone della mezz'ala ex Napoli e miracolo di Consigli!

73' - I padroni di casa potevano sbloccarla solo da calcio da fermo: cross al bacio di Gomez e guizzo vincente dell'ex giocatore del Benfica!

72' - RETE!!!!!! ATALANTA IN GOALL!!!! CRISTANTE PAREGGIA I CONTI!!!

71' - L'Atalanta non trova sbocchi per scardinare la retroguardia neroverde 

70' - Buona giocata di Grassi, respinge Acerbi. 

69' - Eccolo il cambio: fuori Conti per Meunier. 

68' - Tegola per l'Atalanta: non ce la fa conti. Sarà lui ad uscire. 

L'ex Cesena pensava di essere in fuorigioco, quando avrebbe potuto stoppare e concludere a tu per tu con Berisha!

67' - RAGUSA!!! CHE ERRORE!!!

66' - Pronto al terzo cambio Gasperini. Sta per entrare Meunier. 

65' - Acerbi sontuoso! Doppio intervento dell'ex Milan, che chiude la saracinesca!

64' - Sul fronte opposto, cross calibrato male di Duncan. 

63' - Angolo battuto male da Gomez, esce Consigli. 

62' - Secondo cambio per il Sassuolo: fuori Sensi per Duncan. 

60' - Dopo un'ora di gioco, l'Atalanta ancora non ha sbloccato la propria gara. 

59' - Fuorigioco di rientro per Gomez. Atalanta tutta proiettata in avanti. 

57' - L'Atalanta si distende, il Sassuolo contiene tutto rintanato. 

55' - Missiroli spazza via, salgono gli Orobici. 

55' - Altra punizione per l'Atalanta, stavolta dal limite destro dell'area di rigore. 

Secondo cambio per l'Atalanta: fuori Kurtic per D'Alessandro. 

54' - Cannavaro mette in angolo. Intanto si riscalda Aquilani. 

53' - Spinta di Berardi su Gomez. Buona punizione per i nerazzurri. 

52' - Dell'Orco gestisce bene un lob di Masiello, colpendo debolmente di testa verso Consigli. 

51' - Atalanta molto più aggressiva, il Sassuolo sembra reggere. 

47' - Masiello! Punizione battuta dal Papu, Masiello colpisce alto di testa. Protesta, l'ex Bari, per una trattenuta non ravvisata da Rizzoli e dal giudice di linea. 

47' - Cross di Gomez, Adjapong mette in corner. 

Arriva il chiarimento: Spinazzola sostituito per un problema muscolare. 

46' - Si riparte! Pallone all'Atalanta. 

Gasperini sorprende, fuori Spinazzola per Grassi. 

Nel secondo tempo dovrebbe entrare Grassi. 

Finisce il primo tempo! Nella fase iniziale di frazione grande prova dell'Atalanta, che fallisce una buona chance con il Papu. Quando tutto sembrava in mano ai nerazzurri, l'errore di Caldara, che serve un Pellegrini bravo a marcare lo 0-1. Sassuolo bravo a gestire, Atalanta in parte spuntata. 

Succede poco altro, con i giocatori dell'Atalanta che sicuramente verranno strigliati dal Gasp. 

Il quarto uomo decreta due minuti di recupero. 

A meno di due minuti dalla fine dei primi quarantacinque, l'Atalanta non riesce a scuotersi: la rete di Pellegrini ha evidentemente abbattuto le speranze orobiche. 

42' - Gomez trattenuto, Rizzoli fa continuare. 

40' - L'Atalanta sta soffrendo soprattutto a centrocampo, con i tre neroverdi bravi a limitare Kurtic e compagni. 

Una rete inaspettata che fa infuriare Gasperini. L'Atalanta ora dovrà rimontare. 

Errore di Caldara, che si fa rubar palla da Pellegrini. Freddissimo, la mezz'ala aggira Berisha e marca lo 0-1!

35' - RETEEEEE!!!!!! PELLEGRINI PORTA IN VANTAGGIO IL SASSUOLO!!!!! CLAMOROSO!!!!

Ennesimo infortunio per Di Francesco: esce Defrel per Politano. 

32' - Defrel non ce la fa, intanto si accende una discussione tra i giocatori. 

31' - Super intervento di Spinazzola su Defrel lanciato a rete! Ma che stakanovista, l'esterno di scuola Juve!

30' - Cross di Spinazzola per Petagna, mette in angolo Acerbi. Sale l'Atalanta!

29' - Petagna! L'attaccante orobico controlla dal limite, lasciando partire un mancino centrale! Atalanta di nuovo pericolosa ora. 

28' - Gran palla di Pellegrini per Defrel, Berisha anticipa per un soffio!

27' - Superbo anticipo di Toloi, che serve Petagna e fa ripartire i suoi. Sugli sviluppi dell'azione, l'attaccante viene ammonito per simulazione. 

26' - Ammonito Cristante per un fallo su Sensi. Si accendono gli animi. 

24' - Gasperini si arrabbia in panchina: l'ex tecnico del Genoa non è affatto felice per la prestazione dei suoi. 

Dopo ventidue minuti, 6 passaggi sbagliati dall'Atalanta. Undici, invece, per i neroverdi. 

21' - Sembra ringalluzzito il Sassuolo: i ragazzi di Di Francesco provano a salire. 

19' - Berardi! Punizione insidiosa deviata dalla barriera, Berisha mette in angolo. 

18' - Bella azione dei neroverdi, che non riescono a trovare sbocchi. Berardi, comunque, si conquista un ottimo calcio di punizione. 

17' - Cross sballato di Pellegrini, pallone di molto fuori. 

16' - Il Sassuolo fatica ad attaccare, confermando una vitalità che non riesce ad uscire. 

13' - Ancora in ombra Sensi, che non riesce ad entrare nel vivo del gioco. 

10' - ANCORA GOMEZ! Filtrante perfetto per il numero 10, che si smarca e rientra con il mancino dall'out dell'area di rigore: pallone fuori per un soffio!

9' - Sfiora Caldara! Punizione battuta dal Papu, il difensore neo-acquisto della Juventus non trova il colpo di testa vincente!

7' - Petagna pericoloso! Il bomber orobico tenta la conclusione, para a terra l'estremo difensore neroverde. Alza l'asticella l'Atalanta!

6' - PRIMO SQUILLO DEL PAPU GOMEZ! Pallone rubato ad Adjapong, pallone sul destro e tiro a giro di poco lontano dalla porta protetta da Consigli!

5' - Primi minuti molto tranquilli: le due formazioni sembrano studiarsi prima di offendere. 

3' - Kurtic propone un cross basso in area, allontana Cannavaro. 

2' - Sassuolo in possesso, Atalanta pronta a difendersi con ordine. Cross di Ragusa, nessun pericolo per Berisha. 

Dalle prime battute sembra che sia Missiroli il mediano del Sassuolo, con Sensi momentaneamente a destra. 

1' - Si parte! Sassuolo che tocca il primo pallone della partita. 

Squadre in campo, tra poco Rizzoli darà il via ai giochi. 

Atalanta in maglia nerazzurra, completo bianco per il Sassuolo. 

Sole a Bergamo, con lo stadio già pronto a sostenere i propri beniamini. 

Di Francesco sorprende tutti lasciando in panca Acerbi e Lirola, preferendogli Dell'Orco ed Adjapong. In mediana tornano Missiroli e Sensi, mentre è Ragusa l'esterno sinistro titolare. 

Ecco, invece, l'undici del Sassuolo: Consigli; Adjapong, Cannavaro, Acerbi, Dell'Orco; Pellegrini, Sensi, Missiroli; Berardi, Defrel, Ragusa. 

Poche sorprese, dunque, per Gasperini, che sceglie Cristante al posto di Grassi ma conferma gli altri dieci. 

A circa venti minuti dall'inizio, ecco l'undici titolare dell'Atalanta: Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti Cristante Freuler Spinazzola; Kurtić Petagna Gomez.

Appassionati lettori di Vavel Italia, Antonio Abate dà il benvenuto a tutti gli amanti del grande calcio, invitandovi a seguire assieme la diretta testuale di Atalanta-Sassuolo, gara valida per la trentunesima di Serie A e che vedrà opporsi gli Orobici di Gasperini, in piena corsa per l'Europa League, ai neroverdi di Di Francesco, allenatore promesso sposo della Fiorentina ma deciso comunque a concludere al meglio una stagione travagliata e ricca di imprevisti.

Stando alle ultime news provenienti da Bergamo, i padroni di casa dovrebbero scendere in campo adottando il solito 3-4-1-2, con Kurtic a sostegno del Papu Gomez e di Andrea Petagna. A protezione di Berisha, per lui quotazioni in salita, retroguardia a tre confermata, con Masiello e Toloi ai lati dello juventino Caldara. Negli altri ruoli, confermati Spinazzola e Conti, con Grassi al fianco di Freuler, pronti a sostituire lo squalificato Kessié. Non è da escludere, comunque, la presenza dal 1' di Cristante. 

Offensivo 4-3-3, invece, per il Sassuolo, con Di Francesco pronto a lanciare dall'inizio Berardi e Politano. Dubbi invece, sulla prima punta: Defrel parte avanti, occhio però al Mitra Matri. Con Consigli in porta, la retroguardia a quattro dovrebbe essere composta da Lirola, Acerbi, Cannavaro e Peluso. Se l'ex difensore del Napoli non dovesse convincere, Di Francesco sarebbe pronto ad accentrare Peluso, scegliendo per l'out mancino Dell'Orco. L'esperto Aquilani al centro, protetto da Pellegrini e Duncan. 

L'Atalanta esulta dopo un goal al Sassuolo nel match d'andata | Source: calciomercato.com
L'Atalanta esulta dopo un goal al Sassuolo nel match d'andata | Source: calciomercato.com

"Siamo mentalmente solidi - ha detto Gasperini in conferenza stampaabbiamo perso male a Milano e vinto largamente a Genova ma rimaniamo sempre lucidi. Il Sassuolo ha avuto problemi e non è riuscito a ripetere un campionato bello, ma i punti che ha sono meno del valore della squadra ". Passaggio obbligato, poi, sulla possibile qualificazione in Europa League: "Noi dobbiamo fare un pezzo alla volta e quella di domani è una partita importantissima. Nel finale di campionato le trappole sono ogni domenica, per tutti è più difficile. Abbiamo avuto grande continuità di risultati. ​Se andiamo in Europa? Ballo la Papu-dance sul cubo", scherza l'allenatore ex Inter e Genoa.

"Dovremo correre come l'Atalanta - ha invece sottolineato Di FrancescoHanno grandissimo entusiasmo, grande fisicità e un pubblico che li incita anche nelle difficoltà dalla propria parte. Per questo è sicuramente la squadra peggiore da affrontare". Parlando dell'uomo più pericoloso, Gomez, Di Francesco ne tesse le lodi: "Lo volevo quest'estate, ma l'appeal del Sassuolo non ha funzionato. Comunque per lui non ci saranno gabbie, anche se dovremo raddoppiarlo in diverse situazioni". Parole dolci, poi, anche per Berardi: "I test fisici dicono che ha dimezzato i valori da quando è rientrato, quindi sta bene; poi l'aspetto mentale è fondamentale e vi assicuro che il gol che ha fatto è importante, si sente responsabilizzato. Mi auguro possa recuperare in numero gol quello che è mancato da qui alla fine del campionato".

Grande determinazione, dunque, da parte dei due allenatori, maestri del bel gioco e pronti ad uno spettacolo simile a quello visto nei precedenti scontri diretti. Nelle ultime sette sfide, infatti, le due squadre disputato ottime prestazioni, vincendo due volte ciascuno e spartendosi la posta in palio nelle restanti occasioni. All'andata furono gli orobici a vincere, sconfiggendo il Sassuolo per tre reti a zero, messe a segno da Gomez, Caldara e Conti, te uomini-simbolo per Gasperini. I neroverdi vorranno sicuramente vendicarsi, facendo leva su una forma fisica ritrovata.

Un precedente tra Atalanta e Sassuolo | Source: gazzetta.primapaginaonline.it
Un precedente tra Atalanta e Sassuolo | Source: gazzetta.primapaginaonline.it

Provando a delineare una schematica ma essenziale analisi tattica, la sfida verrà decisa a centrocampo, dove il trio neroverde cercherà di limitare Freuler e Grassi, fulcro del gioco del Gasp. Aquilani, inoltre, dovrà spesso indietreggiare, consentendo ai centrali di allargare il proprio raggio d'azione, tamponando le galoppate di Conti e Spinazzola. Osservato speciale, inoltre, Gomez, sorvegliato da Lirola ed Acerbi, il più forte difensore della rosa a disposizione di Di Francesco.