Serie A - L'Atalanta sogna l'Europa e attende il Sassuolo

Nel pomeriggio di anticipi della 31^ giornata di Serie A, l'Atalanta di Gasperini vuole prolungare la striscia di vittorie battendo anche il Sassuolo. All'Atleti Azzurri di Bergamo un'occasione per avvicinare il quarto posto, anche grazie allo scontro diretto tra Lazio e Napoli.

Serie A - L'Atalanta sogna l'Europa e attende il Sassuolo
Serie A - L'Atalanta sogna l'Europa e attende il Sassuolo | Foto: La Repubblica

La 31^ giornata di Serie A comincia con un triplo anticipo che calca un pò tutti gli obiettivi di classifica: la retrocessione con Empoli-Pescara alle 15, il campionato con Juventus-Chievo alle 20.45 e, nel mezzo, Atalanta-Sassuolo, sfida di primaria importanza verso il sogno europeo dei nerazzurri. All'Atleti Azzurri di Bergamo, la Dea tenterà di continuare la striscia di successi per rincorrere  e magari superare la Lazio al quarto posto.

Dopo la fragorosa sconfitta di San Siro contro l'Inter, la squadra di Gian Piero Gasperini ha ripreso a volare con la gamba e le giocate di Gomez, Spinazzola, Conti e Kessie. Due successi consecutivi, ben otto reti rifilate tra Pescara e Genoa e applausi scroscianti per un club che non smette di sognare in grande. Il rush finale comincia dall'incontro con il Sassuolo, sette finali per centrare una storica qualificazione all'Europa League con tre big match da giocare contro Roma, Juventus e Milan. La giornata odierna può dare una mano agli orobici con Lazio-Napoli che incendia la serata domenicale. 

Gasperini insegue a due lunghezze di distanza (58 a 60), l'obiettivo sono i tre punti e la formazione sarà quella di sempre. Nel 3-4-2-1 tradizionale non ci saranno assenze di rilievo salvo Franck Kessie, out per squalifica. Al suo posto è pronto Alberto Grassi in mezzo al campo di fianco a Freuler. Il terzetto difensivo è formato da Toloi, il goleador Caldara (6 reti in stagione per lui) e Masiello; sulle fasce ci sono Spinazzola e Conti (rispettivamente 5 assist e 5 goal quest'anno). Kurtic e il Papu alle spalle del pivot Petagna.

(3-4-2-1) Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Grassi, Freuler, Spinazzola; Kurtic, Gomez; Petagna. All. Gasperini G. 

 

Il Sassuolo sta vivendo una stagione nettamente al di sotto delle aspettative a causa dell'ingresso in Europa League e dei ripetuti infortuni. I neroverdi occupano la quindicesima posizione in campionato con 31 punti, nelle ultime cinque partite la bellezza di quattro sconfitte ed un pareggio. L'ultima vittoria è datata 19/02, nella trasferta della Dacia Arena contro l'Udinese. La squadra di Di Francesco avrebbe potuto dare una grossa mano la scorsa giornata agli odierni avversari nel match con la Lazio. I biancocelesti vinsero, però, in rimonta grazie ad un'autorete. 

Di Francesco non varia l'assetto tattico, nel 4-3-3 troveranno spazio ancora Lirola e Peluso sulle corsie laterali di difesa con Acerbi-Cannavaro coppia centrale. Cerca spazio in mezzo al campo Duncan, potrebbe partire dal 1' insieme ad Aquilani in regia e Pellegrini. In avanti, recupera Ricci ma il tridente sarà composto dai soliti interpreti: Berardi (che si è sbloccato contro la Lazio), Defrel e Politano. 

(4-3-3) Consigli; Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Pellegrini, Aquilani, Duncan; Berardi, Defrel, Politano. All. Di Francesco E.

Atalanta Bergamasca Calcio