Atalanta, ag. Kessie: "Roma in vantaggio, ma non abbiamo ancora chiuso con nessuno"

Il futuro di Kessie sembra essere lontano da Bergamo, con l'agente che spiega come in tanti siano interessati al centrocampista

Atalanta, ag. Kessie: "Roma in vantaggio, ma non abbiamo ancora chiuso con nessuno"
Franck Kessie, zimbio.com

L'Atalanta di Gasperini in questa stagione ha messo in mostra molti giocatori che con ogni probabilità saranno pezzi pregiati nel corso del prossimo mercato. Fra loro c'è anche Kessie, il centrocampista con un passato al Cesena in Serie B che si sta imponendo come uno dei ragazzi più interessanti e completi nel ruolo che il nostro campionato ha da offrire. Un profilo giovane che per forza di cose piace in Italia, ma non solo, con una corsa pronta a partire per convincere lui e l'Atalanta a cambiare aria e squadra.

Nelle scorse settimane di è parlato con insistenza della Roma come del club che più di tutti ha nel mirino Kessie, tanto che per qualcuno l'affare sarebbe di fatto già chiuso per la prossima stagione. Il procuratore del centrocampista, però, a Rai Sport, chiarisce meglio quella che è al momento la situazione: "Franck è vicino a tante squadre come non è vicino a nessuna. Devo ammettere però che la Roma è in vantaggio per Kessié, ma non abbiamo ancora chiuso perché ci sono altri top club interessati che mi stanno continuando a chiamare. Sono pochissime però le squadre che se lo possono permettere. 

Kessie contro la Juventus, zimbio.com
Kessie contro la Juventus, zimbio.com

Ci sono molti club interessati a lui. Il Manchester City, dove gioca anche un suo amico nel suo stesso ruolo. Si tratta di Yaya Touré: sono amici d’infanzia. Il Liverpool, dove c’è un allenatore che adora i giovani. Klopp sa gestire bene i giovani e li sa far crescere. Poi c’è l’Arsenal che ha l’allenatore molto vicino ai giocatori francofoni. Ma vi devo dire che non ci sono soltanto questi club in Premier League su di lui, ce ne sono anche altri."

Insomma, Serie A e Premier League sono pronte a darsi battaglia per poter avere fra i propri giocatori un mix efficace di temperamento, agonismo e anche discreto fiuto del gol. Impossibile al momento parlare di una cifra esatta come valore di Kessie: "Ho sempre detto che un giocatore come lui ha un valore inestimabile. Poi al costo del suo cartellino ci pensa l’Atalanta, non ci penso io. Per quanto riguarda me lui è un giocatore completo. Ovunque lo metti sa interpretare alla perfezione il ruolo."

 


Share on Facebook