Atalanta-Juventus, la gioia di Conti e Freuler: "Che soddisfazione segnare alla Juve"

Gli autori dei 2 gol bergamaschi si sono espressi nel post-gara, esternando tutte le loro gioia e soddisfazione, dopo le reti che sono valse il pari contro la formazione Campione d'Italia.

Atalanta-Juventus, la gioia di Conti e Freuler: "Che soddisfazione segnare alla Juve"
Atalanta-Juventus, la gioia di Conti e Freuler: "Che soddisfazione segnare alla Juve"

Un pari ottenuto all’ultimo respiro, una partita ripresa quando tutto sembrava ormai perduto. I ragazzi di Gasperini compiono l’ennesimo miracolo della stagione, stavolta pareggiando con una delle formazioni più temibili d’Europa: la Juventus di Allegri. Conti corona il primo tempo da favola con un tocco beffardo, che supera Buffon sul finire di parziale e porta addirittura in vantaggio l'Atalanta, contro i Campioni d'Italia.

Dopo un primo tempo a dir poco dispendioso fisicamente, gli orobici si fanno rimontare prima con l’autorete di Spinazzola, e superare poi dall’incornata di Dani Alves. Nel finale è assedio Juve, ma un’insperata zampata di Remo Freuler rimette le cose apposto all’89’. Lo stesso Freuler, commenta a caldo ai microfoni di Sky la sensazione dopo il gol del pari: “Questo pareggio è davvero importante per noi, e bellissimo che sia arrivato sul finale. Nel primo tempo abbiamo fatto bene, mettendo in difficoltà una squadra importante come la Juve. La ripresa è stata diversa, loro sono cresciuti e noi abbiamo sbagliato troppi palloni. Contento per la squadra dopo questi 2 gol e questo punto”.

Anche l’altro goleador di serata, Andrea Conti, ha lasciato dichiarazioni ricche di gioia ed entusiasmo: “Lavoriamo tantissimo e bene in settimana con il mister. Ci mettiamo a completa disposizione dell'allenatore e facciamo quello ogni cosa che ci chiede. Sono molto contento di aver segnato stasera, perchè la Juve è una grandissima squadra. Felice per la squadra e grande soddisfazione personale”.

Protagonista oggi, come nella vittoria contro il Napoli al San Paolo. Ma la squadra migliore secondo il giovane talento nerazzurro è senz’altro la Juventus: “La Juve ha qualcosa in più rispetto alle altre, lo si vede. Le qualità della squadra sono al momento inarrivabili. Oggi siamo stati molto uniti e abbiamo guadagnato un punto importante per le nostre speranze e ambizioni“.


Share on Facebook