Atalanta, si torna in campo per pensare all'Udinese

Oltre agli infortunati Dramè e Zukanovic, a Udine mancheranno anche gli squalificati Conti e Freuler. Intanto viene annunciato ufficialmente l'acquisto dell'attaccante Andreas Cornelius dal Copenaghen.

Atalanta, si torna in campo per pensare all'Udinese
Atalanta, si torna in campo per pensare all'Udinese, www.stadiosport.it

Archiviato il buon pareggio per 2-2 contro la Juventus venerdì scorso, l’Atalanta si è ritrovata nel pomeriggio di ieri al centro Bortolotti di Zingonia in vista del prossimo impegno, quello della Dacia Arena di Udine contro i bianconeri friulani, domenica alle ore 12.30. Il tecnico Gian Piero Gasperini ha diretto una seduta che prevedeva esercizi di tecnica e di tattica, conclusa con la classica partitella a campo ridotto; ancora una volta Dramè e Zukanovic hanno svolto un programma personalizzato, mentre Konko, per via di una contusione al polpaccio, si è dedicato ad una sessione di lavoro in acqua. Questa mattina, allenamento a porte aperte, sempre a Zingonia.

Contro l’Udinese dell’ex Gigi Delneri mancheranno sicuramente gli squalificati Conti e Freuler, autori dei due goal realizzati alla Juventus e dunque nei prossimi giorni mister Gasperini dovrà studiare le alternative da utilizzare in campo nel lunch match della 35esima giornata, che potrebbe valere un altro pezzetto di Europa, prima dello scontro diretto contro il Milan del 13 maggio. Nel classico appuntamento del mercoledì all’Atalanta Store di Bergamo, ad incontrare i tifosi sarà Cristian Raimondi.

L'immagine di Cornelius con la maglia dell'Atalanta postata sul sito ufficiale nerazzurro, www.atalanta.it
L'immagine di Cornelius con la maglia dell'Atalanta postata sul sito ufficiale nerazzurro, www.atalanta.it

Ieri è stata anche la giornata di annunci ufficiali: Andreas Cornelius sarà a disposizione dell’Atalanta a partire dalla stagione 2017-18. Attaccante danese classe 1993, Cornelius è stato prelevato a titolo definitivo dal Copenaghen, dove milita dal 2011 – esclusa una breve parentesi di 6 mesi al Cardiff in Premier League – e con cui ha realizzato 56 reti in 168 presenze, come si legge nel comunicato del club; per lui due titoli di Campione di Danimarca e la corona di capocannoniere di Superligaen nella stagione 2012-13.

Sempre sul fronte mercato, la Dea è vicinissima a chiudere a parametro zero per Cesar Falletti, trequartista uruguaiano della Ternana, mentre per quanto riguarda le possibili uscite sul sito calciomercato.com si legge di un incontro fissato per oggi con il Milan per la cessione ai rossoneri di Franck Kessiè, su cui è forte anche la Roma, e si registra un forte interesse del Bayern Monaco per Andrea Conti come sostituto di Philipp Lahm.

Atalanta Bergamasca Calcio