Atalanta, colpo Orsolini dalla Juventus. Assalto a Guedes del Palmeiras

L'Atalanta si assicura le prestazioni sportive del talentuoso Orsolini. Guedes obiettivo numero uno, con uno sguardo rivolto verso la riconferma di Cristante.

Atalanta, colpo Orsolini dalla Juventus. Assalto a Guedes del Palmeiras
Calcio d'Angolo

L'Atalanta continua a muoversi in maniera saggia ed intelligente per quanto riguarda il mercato in entrata. La società sta costruendo una squadra importante dopo le cessioni di Conti e Kessie, creando il giusto mix tra gioventù ed esperienza. Scelte giuste e condivise, come la conferma di Berisha, e gli acquisti di profili internazionali come Cornelius, Gosenes, Haas, Palomino, Ilicic, Castagne e Schmidt. Altro merito della famiglia Percassi è quello di non aver snaturato completamente la rosa, registrando solamente due grandi plusvalenze con i due talentini sbarcati al Milan. Per il resto è stato tutto confermato, con il blocco difensivo rimasto intatatto, Spinazzola a sinistra, e la conferma di Gomez e Petagna in attacco. Insomma, è il chiaro segnale che l'Atalanta dispone di gente competente all'interno del suo organigramma, capace di mantenere sempre alto il tasso qualititativo della rosa. Da aggiungere, inoltre, il definitivo lancio di giovani talenti come Latte Lath e Capone, pronti ad esplodere sotto gli insegnamenti di un maestro come Zeman, tecnico del Pescara che li ha prelevati entrambi in prestito.

Come ha già dichiarato il presidente, arriveranno altri colpi importanti per rendere sempre più competitiva e folta la rosa di Giampiero Gasperini. Il club bergamasco ha trovato l'accordo con la Juventus per Riccardo Orsolini, giovane talento classe '97 che si trasferirà con la formula del prestito biennale. E' grande colpo, praticamente l'Atalanta se lo godrà per 2 anni senza dover versare nulla nelle casse bianconere. Dove verrà impiegato? Le sue caratteristiche si sposano perfettamente con il credo calcistico dell'allenatore, da sempre abile a sfruttare i suoi esterni in una maniera incredibile. Può agire sulla trequarti al fianco di Gomez o Ilicic, seconda punta con Petagna, oppure esterno destro/sinistro di un tridente offensivo. Sempre in attacco, piace il giovane Roger Guedes del Palmeiras, con i brasiliani che lo valutano intorno ai 10 milioni di euro.

A centrocampo, invece, c'è un bel miscuglio: il sogno è quello di riportare De Roon a Bergamo, ma il Middlesbrough non si smuove dalla richiesta di 20 milioni. L'Atalanta è ferma a 10 più bonus, ma la trattativa resta in piedi. L'alternativa si chiama Inler, con l'ex napoletano che potrebbe figuarare come il classico colpo "low cost". Occhio anche a Rincon (fedelissimo di Gasperini ai tempi del Genoa), e Giaccherini. Il Napoli lo ha messo sul mercato, e potrebbe rivelarsi un jolly importante da utilizzare nel corso della stagione: sa ricoprire più ruoli, e l'allenatore lo accoglierebbe a braccia aperte nonostante la discontinuità degli ultimi anni. Ci sarà da discutere, infine, per Bryan Cristante: c'è già stato l'incontro tra le due società, e i portoghesi sono disposti a cederlo a titolo definitivo.

 


Share on Facebook