Atalanta, è ancora Cornelius-goal: 3-1 alla Giana Erminio

Altre indicazioni positive per Giampiero Gasperini. La sua Atalanta sta carburando pian piano, e nel motore c'è un Cornelius inarrestabile.

Atalanta, è ancora Cornelius-goal: 3-1 alla Giana Erminio
Atalanta.it

L'Atalanta non perde un colpo, e per Giampero Gasperini continuano ad arrivare risposte indicative da parte dei suoi ragazzi. Vittoria per 3-1 contro la Giana Erminio, compagine di Lega Pro che non ha di certo sfigurato contro un avversario nettamente più forte in tutti i settori.

Sono proprio i lombardi a passare in vantaggio al 13’ con Bonalumi, autore di uno stacco di testa che non ha lasciato scampo all'estremo difensore atalantino. I nerazzurri attaccano subito e da sinistra arriva il gol del pareggio: Orsolini serve Cornelius, che con la solita e poderosa torsione pareggia i conti. Al 35’ minuto, l'Atalanta passa in vantaggio grazie a un rocambolesco pasticcio della difesa milanese: passaggio del portiere per Sosio, che spedisce direttamente nella sua porta, pressato da Orsolini. Nella ripresa, la squadra di Gasperini chiude i conti con Vido, perfettamente assisto da uno Spinazzola che sta pian piano iniziando a carburare sull'out di sinistra. Prestazione non esaltante anche per via dei duri carichi di lavoro. Tuttavia, però, è stato un test indicativo: Vido e Cornelius si confermano due ottimi acquisti, con il bomber danese che continua a mandare chiari messaggi a Petagna. Molto bene anche Cristante, così come l'ispirato Ilicic.

Marcatori: 13’ pt Bonalumi, 14’ pt Cornelius, 35’ pt aut. Sosio, 38’ st Vido.

Atalanta primo tempo (3-4-3): Radunovic; Toloi, Mancini, Bastoni; Castagne, Cristante, Pessina, Gosens; Ilicic, Cornelius, Orsolini.

Atalanta secondo tempo (3-4-3): Gollini; Del Prato, Palomino, Masiello; Hateboer, Haas, Freuler, Spinazzola; Kurtic, Vido, Gomez. All. Gasperini.

Giana primo tempo (3-5-2): Sanchez; Sosio, Bonalumi, Concina; Iovine, Chiarello, Marotta, Greselin, Seck; Gullit, Perna.

Giana secondo tempo (3-4-1-2): Taliento; Perico, Rocchi, Montesano; Sala, Pinto, Pinardi, Augello; Capano (35’ st Cogliati); Caldirola, Bruno. All. Albè.

Dichiarazioni post gara rilasciate da Gasperini, con uno sguardo al Trofeo Bortolotti e al possibile ritorno di De Roon: "Si tratta di un allenamento importante  sotto l’aspetto fisico, loro sono una buona squadra. Al Bortolotti saremo molto competitivi. Sono gare che aiutano tutti e anche i gol aiutano. Bene la preparazione, finora è stata senza intoppi. Rimane il fatto che sette giocatori sono arrivati dopo e il gruppo si sta conoscendo. Bisogna aiutarsi a conoscersi al meglio ma c’è ancora tempo. Petagna l’ho visto bene e si è presentato al meglio in ritiro. Numericamente siamo a posto poi si vedrà. De Roon? Numericamente siamo a posto, ci sarà qualche movimento in uscita".

 


Share on Facebook