Atalanta, appuntamento con l'Europa: oggi amichevole contro il Borussia Dortmund

L'Atalanta si appresta ad affrontare il Borussia Dortmund in un test amichevole dal sapore europeo. Calcio d'inizio alle 19:30.

Atalanta, appuntamento con l'Europa: oggi amichevole contro il Borussia Dortmund
Atalanta.it

L'Atalanta di Giampiero Gasperini è pronta a confrontarsi anche con una compagine di caratura europea del calibro del Borussia Dortmund. Le due squadre si sfideranno questa sera alle 19.30 alla Cashpoint Arena di Altach, in Austria. Tanti tifosi saliranno da Bergamo per assistere alla partita, e a quanto pare sarebbero almeno una decina i pullman segnalati in partenza. L'Atalanta, prima di questo match, ha disputato tre amichevoli vincendole tutte: Brusaporto e Giana Erminio agli inizi, con la vittoria del Trofeo Bortolotti contro il Lille di Bielsa per 1-0. Per i tedeschi, invece, si tratta dell’ultimo appuntamento prima dell’esordio ufficiale in Supercoppa di Germania contro il Bayern Monaco.

Per Gasperini sarà di vitale importanza trarre informazioni importanti da questo match. Il centrocampista brasiliano Joao Schmidt dovrebbe rimanere ancora a riposo per smaltire il fastidio alla schiena accusato settimana scorsa. A rischio anche la presenza del laterale olandese Hans Hateboer, che fino a ieri si è allenato a parte a causa di un problema ad un ginocchio. Berisha in porta, con Toloi, Palomino e Masiello a formare il terzetto difensivo. Sulle corsie laterali spazio a Castagne e Spinazzola, in mezzo al campo Cristante e Freuler, mentre sulla trequarti agiranno gli affiatatissimi Ilicic e Gomez. In avanti spazio ancora a Cornelius, che dovrebbe essere preferito a Petagna. Come da copione, il tecnico concederà qualche minuto anche ai numerosi giovani a disposizione.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha, Toloi, Palomino, Masiello, Castagne, Cristante, Freuler, Spinazzola, Ilicic, Gomez, Cornelius

Peter Bosz, invece, non avrà gli infortunati Schmelzer, Guerreiro, Weigl e Reus. Si va verso un 4-3-3 con con Burki tra i pali, Bartra e Papastathopoulos difensori centrali, Piszczek e Durm terzini. A centrocampo Sahin affiancato dalle mezzali Dahoud e Gonzalo Castro, mentre nel tridente d’attacco gli esterni  Dembele e Pulisic dovrebbero supportare Aubameyang. Squadra ugualmente competitiva nonostante le assenze pesanti.

Borussia Dortmund (4-3-3): Burki, Piszczek, Bartra, Soktratis, Durm, Dahoud, Sahin, Castro, Dembele, Aubameyang, Pulisic


Share on Facebook