Atalanta, ancora una vittoria in amichevole: Novara battuto 1-0

Il difensore Gianluca Mancini decide il test a Zingonia a meno di 24 ore dal successo sul Borussia Dortmund. Per Gasperini buone indicazione dalle seconde linee, Caldara ed il Papu Gomez alle prese con qualche acciacco.

Atalanta, ancora una vittoria in amichevole: Novara battuto 1-0
Atalanta, ancora una vittoria in amichevole: Novara battuto 1-0 | www.atalanta.it

Seconda vittoria un due giorni per l’Atalanta, che dopo aver battuto il Borussia Dortmund si impone anche sul Novara di Eugenio Corini. Gian Piero Gasperini decide di rivoluzionare lo schieramento e sceglie di lasciare spazio a tanti giovani ed alle seconde linee: nel canonico 3-4-1-2, la difesa della porta è affidata a Gollini, protetto da Mancini, Bastoni e Del Grosso; a centrocampo gli esterni sono Nica e Gosens, con Melegoni e Pessina nel mezzo, mentre ad Haas è affidato il compito di appoggiare la coppia d’attacco formata da Cornelius e da Orsolini.

Al centro Bortolotti di Zingonia, la gara si svolge su tre tempi da 30 minuti ciascuno con un avvio tutt’altro che trascendentale: Gollini è bravo a disinnescare due conclusioni pericolose di Sansone prima e Casarini poi, mentre la reazione nerazzurra si concretizza con Cornelius e soprattutto con Haas. All’inizio del secondo tempo arriva il goal che decide il match grazie ad un colpo di testa di Gianluca Mancini su assist da corner dello svizzero; da lì in poi i ritmi calano notevolmente e nel terzo tempo non accade praticamente più nulla.

Buone indicazioni per il tecnico Gasperini che ha avuto modo di testare coloro i quali non sono stati impiegati molto in questo precampionato, come Nicolas Haas, uno dei più positivi nel ruolo di trequartista, o come un altro nuovo arrivo, il tedesco Gosens; buono anche il ritorno in campo di Schmidt – recuperato dagli acciacchi dei giorni scorsi – mentre da sottolineare la tenuta della difesa, ancora una volta imbattuta dopo i successi su Lille e Borussia Dortmund. Non hanno invece partecipato al match diversi titolari atalantini: Caldara è ancora alle prese con qualche fastidio muscolare, così come Alejandro Gomez, che si è dedicato ad una seduta di lavoro personalizzata, mentre ad Ilicic e Petagna è stato concesso un turno di riposo.

Ora per i giocatori due giorni liberi: la ripresa degli allenamenti è fissata per sabato alle 16.30, quando si comincerà a pensare alla nuova prova di maturità dell’Atalanta, quella del Mestalla contro il Valencia l’11 agosto per il trofeo Naranja.


Share on Facebook