L'Euro-Atalanta si riprende Marten De Roon

L'olandese torna a Bergamo per 13 milioni di euro.

L'Euro-Atalanta si riprende Marten De Roon
L'Euro-Atalanta si riprende Marten De Roon

A grandi passi verso l'Europa. Nel giorno dell'acquisizione dello stadio - ieri infatti è stato sancito il passaggio ufficiale di proprietà del Comunale alla società bergamasca - l'Atalanta ha fatto registrare importanti passi avanti nella trattativa per Marten De Roon. Dopo un inseguimento lungo settimane, la dirigenza orobica ha rotto gli indugi ed in un caldo pomeriggio agostano si è avvicinata tantissimo al mediano olandese. Ora la Dea è ad un passo dal centrare il ritorno di De Roon a Bergamo, ovvero quella pedina che mancava al tecnico Gasperini per completare il cerchio e rendere il reparto di centrocampo pronto per affrontare la nuova stagione, che si preannuncia infuocata in quanto l'Atalanta si confronterà in tre competizioni, campionato, Coppa Italia ed Europa League.

L'olandese aveva lasciato Bergamo l'estate scorsa, per approdare al Middlesbrough, ma in Inghilterra il mediano orange non ha vissuto un'annata  particolarmente brillante, culminata con la retrocessione del Boro in Championship. Entrato nel cuore dei tifosi atalantini, De Roon nei giorni scorsi ha spinto tantissimo per far ritorno in Italia, ed ormai ci siamo in quanto le due società hanno finalmente trovato l'accordo.  Il 'si' del calciatore l'Atalanta lo aveva incassato già da tempo, e dopo aver intensificato negli ultimi giorni i contatti con il Middlesbrough, la dirigenza orobica, rappresentata da Percassi junior e Giovanni Sartori, sono riusciti a limare anche le ultime distanze esistenti.

L'affare dovrebbe andare in porto per una cifra intorno ai 13 milioni di euro. Di sicuro si tratta di un investimento importante, a testimonianza che la famiglia Percassi ha la reale intenzione di rinforzare la squadra in ogni reparto allestendo un organico in grado di poter competere e ben figurare sia in Italia che in Europa. Nei giorni scorsi il direttore sportivo Sartori aveva sondato il terreno anche per Julian Baumgartlinger, centrocampista del Bayer Leverkusen e Tomas Rincon in uscita dalla Juventus, ma l'acquisto di De Roon, che potrebbe essere ufficiale prima della fine di questa settimana, fa sfumare le ultime idee di mercato appena indicate.

 


Share on Facebook